In pubblicazione il 24 DIC 2018

Protezione Civile in allerta: sciame sismico sull'Etna, terremoto di ML 4.3

Un evento sismico di magnitudo ML 4.3, è stato registrato alle ore 17.50


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Sala Situazione Italia in contatto con centri di competenza e Regione

Un evento sismico di magnitudo ML 4.3, è stato registrato alle ore 17.50 dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Catania. L’evento – con epicentro localizzato tra i comuni di Zafferana Etnea, Milo e Santa Venerina – è stato avvertito dalla popolazione. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile, al momento, non sono stati segnalati danni.


Dalle 8.30 di questa mattina, le reti di monitoraggio dell’Ingv hanno registrato oltre 250 scosse sull’area sommitale del vulcano, la maggior parte delle quali nelle zone di nord-est e sud-est, con una profondità tra i 2 e i 0 km, tra le quali, alle 12.08 una con magnitudo di 4.0, con epicentro in zona Piano Pernicana, a circa 6 km da Zafferana Etnea.

ll Dipartimento della Protezione Civile continua a seguire l’evolversi della situazione in stretto raccordo con i centri di competenza (Ingv e Unifi) e la Regione Siciliana.



Fonte Articolo: Dipartimento della Protezione Civile

ULTIMI ARTICOLI

24 APR
Aria piu' fresca, ecco dove il calo piu' marcato
24 APR
Valori sopra la media su molte regioni
23 APR
Piogge assenti sul Meridione, poche al  Centro, invece 3-4 giorni al Nord
24 APR
Camminavano a bordo fiume e si sono perse le loro tracce
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!