In pubblicazione il 31 OTT 2020

Quando il mondo fu colpito dall’influenza nel 1957. In Italia 20 milioni di contagi e 30 mila morti

Guardare al passato per affrontare con meno terrore il presente


Fonte Immagine: https://www.luinonotizie.it/2020/03/15/da-una-pandemia-allaltra-quando-il-mondo-fu-colpito-dallinfluenza-asiatica/273345?fbclid=IwAR2hmWycTfgt3t3-hLkf72tIHmBiRFhJPsRaPkOgjrhZt4zv5h1rO3PqcTk

UNO SGUARDO AD EVENTI SIMILI NEL PASSATO CI AIUTERa' a SOPPORTARE MEGLIO PSICOLOGICAMENTE IL TERRORE CON CUI VIVIAMO IL PRESENTE PER IL COVID.


L'ASIATICA DEL 1957 colpì 20 milioni di Italiani e fece 30 MILA MORTI (il Covid ne ha fatti quasi 40 mila).


Non ne fece di più DEL COVID perchè fu trovato il vaccino prima che il numero di decessi salisse ancora.

Unica differenza statistica tra ASIATICA E COVID : non causò un milione di depressi.

E' preferibile  morire da COVID  piuttosto che vivere con la depressione la quale, una volta pressa, in genere dura anni e spesso il resto della  vita La  depressione infatti è la morte dell'anima la quale ha solo il deisderio di morire mentre il corpo, sano, vorrebbe  ancora vivere.

PER DI più CON L'ASIATICA, stanti I POCHI MASS MEDIA E L'ASSENZA dei SOCIAL,  non fu oggetto, come avvenuto con iLCOVID, di questo bombardamento terroristico da parte dei mass media.

I dettagli  e i numeri sull'Asiatica li potrete trovare qui una-pandemia-allaltra-quando-il-mondo-fu-colpito-dallinfluenza-asiatica



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

21 APR
Si sta avvicinando una nuova perturbazione i cui effetti, nel corso del giorno, cominceranno a farsi sentire soprattutto sul versate occidentale del Paese
21 APR
Due impulsi perturbati condizioneranno il tempo in Emilia-Romagna tra mercoledì 21 e venerdì 23, in compenso però le temperature tenderanno a salire
20 APR
Vediamo insieme come si presenterà il tempo meteorologico nei prossimi giorni e fino al weekend
20 APR
Record a Londra, valori estivi su molti Stati europei
18 APR
Potrebbe darci una mano contro il Global Warming
17 APR
Esistono vari tipi di fulmini e la loro pericolosità può variare di molto, specie se si pensa che alcuni sono capaci di colpire anche laddove il tempo è bello