In pubblicazione il 17 MAR 2020

Sciame sismico in Calabria, gente in strada

Tanta paura nelle ultime ore in Calabria


Fonte Immagine: Ingv

 

Uno sciame sismico si è attivato nelle ultime ore in Calabria. Tanta paura tra la gente che, già stremata dalla paura del Corona Virus, è uscita di casa a causa di diverse scosse di terremoto. Le scosse sono state registrate tutte a largo di Amantea, tra Campora San Giovanni e Nocera Terinese, tra le province di Cosenza e Catanzaro. La scossa di treremoto più forte è stata registrata alle ore 01.52 con una magnitudo di 3.9 ad una profondità di 32km ma tre minuti dopo altra scossa, questa volta di magnitudo 3.4. Nemmeno dopo 7 minuti ecco la terza scossa, di magnitudo 3.5 con una profondità di circa 9 km. La gente è uscita in strada ma non risultano danni a cose o persone.




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

4 APR
A cura del Dott. Alfio Giuffrida, Fisico nonché Meteorologo e scrittore
2 APR
Il mese di aprile potrebbe ancora mostrare qualche segnale di incertezza
2 APR
Si volterà pagina già dal weekend, quando le temperature riprenderanno a salire sensibilmente
3 APR
Migliaia e migliaia di vittime nel nostro continente, con Italia e Spagna a pagare il conto tragicamente più elevato; possibile legame con le condizioni climatiche
3 APR
I dati mostrano un leggero miglioramento della situazione, con la curva dei contagi che, soprattutto al Nord, comincia a rallentare
31 MAR
La grande metropoli americana è oramai al collasso e in aiuto giunge anche la nave ospedale della Marina Militare Americana