In pubblicazione il 6 FEB 2019

Si conclude l'ondata di maltempo al Sud, un metro di neve caduto sull'Etna!

Disagi su Calabria e Sicilia per le piogge intense


Fonte Immagine: web

 

Nella giornata di ieri una forte ondata di maltempo ha colpito Calabria e Sicilia. Piogge intense erano attese in Calabria tant'è che la Protezione Civile aveva emesso un'allerta rossa per alcune aree della regione.

Nel corso dello stato di allerta non sono state riscontrate particolari criticità sul territorio calabrese: le raffiche di vento sono state intense ma non hanno provocato particolari problemi mentre qualche allagamento è stato riscontrato nel Reggino e nel Crotonese.


In Sicilia le piogge hanno colpito soprattutto l'area di Siracusa dove si è verificata l’esondazione del fiume Anapo, alla periferia sud del capoluogo. Caduti fino a 100 mm di pioggia tra reggino, messinese, catanese e siracusano. Sull'Etna si sono verificate vere e proprie bufere di neve che hanno cumulato a tratti fino a 100 cm di neve fresca!

 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 AGO
Nei prossimi giorni caldo in aumento a causa dell'alta pressione dell'Anticiclone Nord Africano, che insisterà soprattutto al Centro e al Sud
17 AGO
L'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano scatenerà una nuova ondata di caldo, comunque meno intensa della precedente
16 AGO
L'avanzata dell'alta pressione africana porterà in alto le temperature nell'isola, e poi nei giorni successivi anche in altre regioni
15 AGO
Il graduale ritorno dell’alta pressione renderà il tempo stabile, senza far salire eccessivamente le temperature
20 AGO
Forti raffiche di vento, operazioni difficili
19 AGO
Clamoroso  insuccesso dei Climatologi
9 AGO
Rogo a Faenza, ventilazione variabile e la nube di fumo si sposta a Sud Est.
9 AGO
Le correnti dai quadranti nord occidentali sospingeranno la colonna di fumo nero verso sud, sud-est in direzione della costa romagnola