In pubblicazione il 15 OTT 2021

Temperature per la prima volta fino 1-2°C nella notte passata

Ecco le regioni e le città più fredde


Fonte Immagine: Claudia Scalvi

Freddo nella notte e nel primo mattino di oggi, venerdì 15 ottobre, su gran parte dell’Italia.

Il freddo sulle regioni settentrionali e su quelle del Medio Tirreno è stato portato in parte da temperature gir erse basse da precedenti afflussi freddi dia Balcani e in parte dalla serenità notturna per la presenza dell’alta pressione dell’anticiclone Nordafricano. Sulle regioni Adriatiche e invece il freddo è da collegarsi ai venti freddi ancora in arrivo dai Balcani.


Ma ecco alcune note sul freddo osservato nella notte del 15 ottobre

Sul 65% delle località della penisola le temperature minime sono scese sotto 10 gradi nel 70% delle località e sotto 5 gradi nel 25% delle località con punte assolute minime 1°C a Bolzano ed Aosta.


Le regioni più fredde sono state nell’ordine: Toscana, Veneto, Romagna, Emilia, Lombardia, Lazio, Abruzzo, Molise.

Le città più fredde: Verona, Arezzo, Firenze 3 gradi; Milano, Pisa 4 gradi; Bologna, Venezia, Alghero con 5 gradi; Roma e Frosinone 7 gradi.

Le regioni più calde più calde: Calabria e Sicilia con valori minimi di 14-15 gradi.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

3 DIC
Freddo neve e gelo nella prima e ultima decade, quella natalizia
3 DIC
Le proiezioni dei modelli fisico-matematici confermano gli scenari nevosi su alcune regioni del nostro Paese
3 DIC
Il fine settimana sarà interessato da temperature basse e precipitazioni diffuse, in alcune zone nevose a bassa quota!
3 DIC
Dal primo weekend di dicembre al ponte dell'Immacolata l'inverno sembra voler dare sfoggio di se, con l'arrivo in Emilia-Romagna di alcuni impulsi freddi e perturbati
17 NOV
Forti temporali con nubifragi e grandinate
12 NOV
Le zone di Catania ed Agrigento quelle piu' colpite dai nubifragi, danni ingenti