In pubblicazione il 9 DIC 2019

Terremoto nella notte nel Mugello, qualche danno e scuole chiuse

Sciame sismico in atto da ieri sera


Fonte Immagine: web

Uno sciame sismico sta interessando la Toscana da ieri sera: dalle ore 20.32 di domenica sera una serie di scosse di terremoto ha iniziato ad interessare il Mugello, in provincia di Firenze. Le scosse hanno continuato tutta la sera e nella notte fino alla scossa piu' forte, quella di magnitudo 4.5 registrata alle ore 4.37 a circa 9 km di profondità che ha interessato la zona di Scarperia e San Piero, Barberino del Mugello, Borgo San Lorenzo e Vaglia. Diversi gli oggetti caduti e secondo alcune notizie ci sarebbe anche qualche crepa in alcuni edifici. La circolazione dei treni sta subendo ripercussioni nella zona a causa delle verifiche in atto con treni anche sospesi, scuole chiuse.



Da ieri sera sono state ben 33 le scosse di cui 9 di magnitudo superiore a 3.0 e una di 4.5.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

3 AGO
Rinnovate condizioni di diffusa e spiccata instabilità su diverse regioni settentrionali
2 AGO
Ecco a voi le previsioni per i prossimi sette giorni, con analisi di piogge, temporali e temperature
2 AGO
Ancora piogge e temporali al Nord, in estensione a Liguria e Toscana
5 AGO
Ecco a voi, soprattutto per gli appassionati, queste mappe che non avete mai visto prima d’ora
5 AGO
A causa del cambiamento climatico le piogge diminuiranno in misura maggiore che in qualsiasi altra regione del Pianeta
4 AGO
Bella nevicata nelle ultime ore al Passo dlelo Stelvio
3 AGO
L’aumento delle temperature medie renderà le condizioni ambientali meno favorevoli alle attività umane