In pubblicazione il 9 GEN 2020

Venezia, 400 milioni di danni per l'acqua alta. Ed ora eccezionale bassa marea!

Danni pesantissimi per la città che ora affronta il problema opposto!


Fonte Immagine: web

Il Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro durante una conferenza in Prefettura, per parlare sullo stato di avanzamento del tanto atteso Mose, ha dichiarato che i danni causati dalle eccezionali maree a Venezia nel 2019, in particolar modo tra Novembre e metà Dicembre, ammonterebbero a circa 320 milioni di euro! Da questa cifra, pero', mancherebbe il totale dei danni subiti dal pubblico perché c'è tempo fino a fine Gennaio per presentare le richieste di rimborso. Riguardo all'inaugurazione ufficiale del Mose si è parlato di circa sei mesi. Ciò non significa pero' che l'opera sarà completata entro luglio, ma che le barriere mobili potranno essere messe in funzione per le emergenze.


Mentre si parlava delle maree eccezionali Venezia è stata interessata dal fenomeno opposto, ovvero eccezionali basse maree. In questo periodo dell'anno è un fenomeno tipico quello di assistere a basse maree in grado di prosciugare letteralmente molti canali e rendere impossibile la navigazione.




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

14 AGO
L'alta pressione"africana" rimarrà stabilmente posizionata sulla nostra penisola garantendo tempo stabile e temperature elevate
13 AGO
Gli ultimi dettagli per la festa centrale dell'estate.
13 AGO
Ma sarà vero? Occhio alla comunicazione truccata!