In pubblicazione il 23 NOV 2020

COVID. Decessi 1 ottobre - 23 novembre. OGGI per la prima volta sintomi di "scollinamento" della curva decessi

Una buona notizia


Fonte Immagine: Protezione Civile

Prima di dare giudizi, Ti avverto che, sono un Fisico, e come tale molto esperto nel trattamento dati statistici. E in tale veste non sono MAI sconfinato negli ambiti medici dell'epidemia


 


1. Io qui parlo di DECESSI e non di NUMERO NUOVI CONTAGiATI più o meno gravi.

2 . OGGI per la  prima volta 2 curve matematiche (sia  la  1 interpolazione "polinomiale di 4^ grado che la 2 , media mobile su 5 giorni) danno un trend al ribasso del numero decessi

3.  numero di soggetti a tamponi è un "campione"  composto 150-200 mila persone su 60 milioni di Italiani.  Invece il numero morti giornaliero indica il numero insindacabile di decessi tra 60 miloni di italiani 

4. Insomma la crescita del numero giornaliero di decessi è l’unico parametro del COVID non soggetto a libere... interpretazioni, perché non è un "campione" statistico del contagio ma è l'esatta fotografia esatta della mortalità da COVID di quel momento.

 

 

Schermata%202020-11-23%20alle%2019_55_13(1).jpg

 

 

2Schermata%202020-11-23%20alle%2020_47_41.jpg

 

 

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

21 GEN
La tradizione quest'anno non verrà probabilmente rispettata, ma interessanti novità in vista
21 GEN
In arrivo un altro carico di piogge, possibili fenomeni di forte intensità nella giornata di domenica.
21 GEN
Due diverse perturbazioni porteranno maltempo diffuso, senza però scatenare freddo intenso
21 GEN
Piogge e rovesci diffusi, venti di burrasca e neve sui rilievi a quote alte
21 GEN
Le temperature medie planetarie continuano a salire e anche il 2020 ha stabilito numerosi record in diverse regioni del Mondo, compresa l'Europa
20 GEN
Una disciplina particolare, che tenta di ricostruire il passaggio di violente tempeste formatesi in tempi lontani
19 GEN
Ma poi il gelido vortice polare diserterà l’Europa almeno per 10-15 giorn