In pubblicazione il 10 OTT 2020

COVID: Lombardia deliberatamente diffamata oggi, come nei mesi passati | Ecco perché non posso tacere

Ben 4 regioni più contagiate della Lombardia


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Perchè anche Giuliacci può parlare di COVID

Innanzitutto smettiamola con il dire che un Meteorologo non ha il diritto né le competenze per parlare di COVID. Prima di essre meteorologo sono un  cittadino italiano e quindi ho il diritto di dire la mia. Certo, dal punto di vista medico e clinico e virologico non mi azzardo a mettere lingua. Ma dal punto di vista statistico di diffusione del contagio, come Fisico, non sono secondo a nessuno, anzi..
Vi chiederete perché un articolo sul Covid su  un sito meteo. Il motivo è semplice. MeteoGiuliacci è una azienda s.r.l. e se dovesse arrivare, sulla base del clima ad hoc provocato da alcuni mass media,  un nuovo “lockdown”, c’è il rischio concreto che non riusciremmo a sopravvivere di fronte ad un nuova bufera, come per molte altre aziende. E, secondo molti mass media, la regione da mettere per prima in lockdown, sarebbe la Lombardia, perché, ad arte vi fanno credere che è la regione più contagiata


I Lombardi, ancora additati a “untori” dell’Italia. Perché …

Nell’immagine  di copertina è riportato il titolo odierno di un quotidiano, simile  a quello nella maggior parte dei giornali. Il titolo lascia chiaramente intendere che la Lombardia sarebbe la regione con massimo numero di untori, oggi addirittura  1140, seguita a ruota dalla Campania 664 .


Scritto così’ certamente la Lombardia è mettere nel girone dell’inferno,  Lombardi  gli “untori” del paese. Ma al primo posto di massima diffusione del contagio non è la Lombardia e al secondo non vi è la Campania, come tra poco vi dimostreremo. Anzi vi dimostrerò che le regioni più contagiate non sono né Lombardia nè Campania, regione  verso la quale debbo prendere atto che il simpatico Governatore  De Luca abbia fatto il possibile e talvolta anche l’impossibile, tuonando anche contro la propria fazione di parte.

Ma il virus è per fortuna, democratico…  non guarda alla fazione di appartenenza.

Lombardia: E’ falso  e strumentale che sia la regione con massimo numero di contagiati pro-capite

Lombardia oggi

1140 nuovi “positivi”, apparentemente al primo posto. Solo apparentemente perché in realtà la Lombardia  è la regione che ha fatto il massimo numero di tamponi ( ben 22.900) e quindi sono risultati positivi circa 40 persone ogni 1000 tamponi, l’unico indice che fa testo e che permette dio confrontar tra di loro le performances delle varie regioni

Sardegna

124 nuovo positivi su 1619 tamponi pari a 77 nuovo postivi su ogni 1000 tamponi. Direte: “su pochi tamponi fatti”

 E’ vero! Ma allora la Lombardia e la Campania per non finire nel libro dei “cattivi” dovrebbero fare meno tamponi?

Umbria

132 positivi su 2170 tamponi pari a 60 positivi ogni 1000 tamponi fatti ( la mia Umbria, in pole position! ..nooooo!)

Liguria

213 su 4000 tamponi pari  a 53 positivi  ogni 1000 tamponi. Liguria la 3^ posto, non ce ne voglia il Governatore Toti

Basilicata

37 positivi su 861 tamponi pari a 43 positivi ogni 100 tamponati. Pochi tamponi, è vero, ma allora torniamo all’assioma secondo il quale se non vuoi comparire tra  i cattivi devi fare pochi tamponi

Toscana

548 postici su 11200 tamponi pari  40 positivi ogni 1000 tamponi fatti, come la Lombardia

Conclusioni

Come dire che  la Lombardia, per non essere più additata come esempio di “malasanità”,  dovrebbe fare molto meno tamponi così eviterà, per eccesso di zelo, di trovarsi al primo posto perché fa un numero di tamponi 10-20 volte di più che le altre regioni.

Oggi, 10 ottobre, sono state 4 regioni più contagiati veramente della Lombardia, nonostante che la Lombardia sia la regione più popolata, ben 470 abitanti per km quadrato e quindi il contagio qui si propaga più facilmente.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

28 OTT
Alta pressione uguale bel tempo? Si, ma non sempre...
28 OTT
Residui fenomeni all’estremo Sud, specie su Salento, Calabria, Puglia ionica e Sicilia orientale. Sole altrove, ma con nebbie in Val Padana e vallate centrali
28 OTT
Uno dei terremoti piu' forti degli ultimi 200 anni
15 OTT
Ecco le PESANTI ANOMALIE a livello globale: noi siamo in un'ISOLA FELICE.
13 OTT
Valori molto bassi al Nord Est, prima volta fin sullo zero anche in pianura
9 OTT
Era il 9 Ottobre 1963, Ore 22.39