In pubblicazione il 21 SET 2021

Eruzione alle Canarie, case distrutte e situazione drammatrica!

La lava ha già distrutti tantissime case, ci abitano anche moti italiani nell'isola

 

Dopo diverse scosse di terremoto tra domenica e la giornata di lunedì è tornato ad eruttare, a distanza di 50 anni, un vulcano alle Canarie, nell'Isola di La Palma. L'eruzione del vulcano Cumbre Vieja è apparsa subito drammatica perchè le fontane di lava alte decine di metri fuoriescono da 8 bocche con un flusso veloce che ha raggiunto e carbonizzato già molte case, distrutto boschi e campi e ci sono almeno 5000 residenti sfollati. Nell'siola abitano anche piu' di 150 italiani.


La lava ha raggiunto le strade e le case di Los Llanos e ora la lava si dirige verso i villaggi costieri di La Bombilla e Puerto Naos. La situazione è preoccupante perchè secondo gli esperti potrebbe essere un'eruzione molto lunga della durata anche di alcuni mesi!


Anche questi articoli potrebbero interessarvi!

Nel WEEKEND nuova fiammata di CALDO ESTIVO, ecco dove

METEO e SALUTE: con l'AUTUNNO riecco i DISTURBI GASTRICI

ZANZARE: proliferazione col METEO di questi giorni. Ecco come LIBERARSENE

Scopri il tempo previsto a ROMA nella giornata di DOMANI

OTTIME NOTIZIE per le Alpi, ecco la prima NEVE in ARRIVO

CAMBIAMENTI CLIMATICI: troppo RAPIDI, animali e piante SOFFRONO!

Il legame tra FULMINI e GLOBAL WARMING



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

25 MAG
Nuovo moderato peggioramento del tempo atteso nell'ultima parte della settimana
24 MAG
Sono uscite le proiezioni ufficiali, a cura di AccuWeather: vediamole insieme
24 MAG
Altra sofferenza in vista per chi non sopporta caldo
24 MAG
La perturbazione che guasterà il tempo al Nord porterà rovesci e temporali anche nel capoluogo lombardo
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.
26 APR
Questo grande uccello della famiglia delle Picidae ha fatto la sua comparsa in un luogo piuttosto insolito