In pubblicazione il 19 MAR 2019

Fibromialgia, tipico dolore primaverile delle donne

Quando in primavera il barometro preannuncia cattivo tempo,  guai in vista anche per chi soffre di reumatismi

tender point
tender point
Fonte Immagine: pinterest.com

 

 

 

I sofferenti reumatici più sensibili ai mutevoli umori del tempo primaverile non sono tanto i malati di artrosi – patologia legata a una degenerazione della cartilagine della articolazioni – quanto piuttosto coloro nei quali vi è un’esagerata amplificazione del dolore a carico della muscolatura delle articolazioni, una patologia denominata fibromialgia.

Sintomi secondo la Medicina

La fibromialgia, secondo la Medicina, è la causa più frequente del dolore reumatico, specie tra le donne con età compresa tra i 25 e i 45 anni. 

A scatenare il dolore e la rigidità muscolare, oltre i bruschi cali nella temperatura e nella pressione atmosferica, possono essere sufficienti anche gli spifferi che arrivano da una porta aperta o dal finestrino dell’auto. 

Il dolore è, in questi casi, abbastanza diffuso e interessa di solito la nuca o un braccio o una gamba. Talvolta è accompagnato da spossatezza al mattino, affaticamento, mal di testa, insonnia, colon irritabile. 


Artrosi o fibromialgia?

Per riconoscere l’artrosi dalla fibromialgia, I medici suggeriscono di comprimere specifiche aree del nostro corpo – denominate “tender point” – poste nella nuca, nella spalla e nella parte interna del gomito e del ginocchio. 

Se la compressione provoca dolore, allora il dolore reumatico è senz’altro di natura fibromialgica e non artritica. 

Inoltre, mentre i dolori artritici sono più frequenti di sera – a seguito dell’affaticamento del peso del corpo sulle articolazioni – il dolore fibromialgico è in genere più intenso al mattino e di notte, quando l’irrorazione sanguigna dei muscoli è al minimo. 

L’attività fisica intensa peggiora di solito sia i sintomi della fibromialgia che dell’artrosi; il riposo invece giova all’artrosico ma accentua il dolore nei pazienti con fibromialgia. 

A parte specifici medicinali antinfiammatori suggeriti dal medico, i fibromialgici sembrano trovare giovamento nella Chinesiterapia,una ginnastica blanda che coinvolge i muscoli sofferenti.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate il 23 aprile
17 APR
Sta per esaurirsi la preziosa ma lunga fase piovosa
Piogge previste per i prossimi 7 giorni
17 APR
Una perturbazione in discesa dalla Francia attiverà nuovi fenomeni a partire dal 23
15 APR
Forti venti di scirocco sul Mediterraneo per il fine settimana Santo
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta
16 APR
Danni pesantissimi in diversi Stati
15 APR
Avvertita distintamente dalla popolazione