In pubblicazione il 12 GEN 2019

Freddo: quanti guai, compresi gli incidenti stradali

Quando è nostro nemico


Fonte Immagine: Filckr.com

 

Il freddo invernale è la sicura causa dei frequenti malanni o disturbi alle vie respiratorie. 


Ma gli inconvenienti del freddo sono ben più numerosi. 

  • Sono in molti infatti ad accusare recidive di Herpes alla bocca e agli occhi.
  •  In altri invece, che soffrono di carente circolazione sanguigna periferica, il freddo fa diventare solide le proteine del sangue con conseguente comparsa di vescicole pruriginose e macchioline rossastre puntiformi, specie nelle gambe
  • In condizioni estreme, specie se soffiano anche venti gelidi, alcuni possono andare incontro a una paralisi del nervo facciale
  •  E aumentano anche gli incidenti stradali perché il freddo provoca una restrizione dei vasi sanguigni e quindi una minore irrorazione del cervello, con conseguente riduzione della capacità di concentrazione e osservazione. 
  • Ma la restrizione dei vasi sanguigni provoca anche un aumento della pressione arteriosa e quindi un aumento di episodi di ictus cerebrale negli ipertesi
  •  E infine il freddo invernale è un nemico anche dei malati di diabete mellito, una patologia caratterizzata  dall’incapacità del pancreas di produrre sufficienti quantità di insulina. Nella letteratura medica viene infatti documentato che l’insorgenza o l’aggravamento della malattia è più frequente nei mesi freddi. Sembra infatti che la quantità di luce solare possa influenzare innanzitutto gli effetti dell’insulina sull’organismo, specie nei soggetti maschi di età compresa tra 5 e 15 anni circa. 


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

25 APR
Allerta gialla della Protezione Civile in sei regioni. Nuova perturbazione in arrivo
24 APR
Italia divisa in due con perturbazioni atlantiche al Nord e anticiclone e temperature oltre la media al Sud
24 APR
Aria piu' fresca, ecco dove il calo piu' marcato
25 APR
Il ciclone tropicale Kenneth si è rapidamente intensificato ad un equivalente uragano di Categoria 4
24 APR
Camminavano a bordo fiume e si sono perse le loro tracce
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!