In pubblicazione il 25 MAG 2021

Fulmini a ciel sereno. Esistono o no?

Il detto popolare riferito ad un evento inatteso


Fonte Immagine: Pixabay modificata

Possono verificarsi i fulmini con il cielo sereno?

Ma certamente! Infatti è verificato che i fulmini possono propagarsi lateralmente rispetto alla nube temporalesca fino a 15-20 km di distanza dalla medesima. Lo sanno bene i Golfisti i quali interrompono le loro gare quando il temporale si porta a meno di 20 km di distanza dal campo da golf. Il record per il fuline più lungo mai osservato al Mondo è di centinaia di chilometri: come dire che, in linea teorica (per quanto estremamente improbabile), si può essere colpiti a Napoli da un fulmine generato da una nube che si trova nel cielo sopra Roma!


Ma come è possibile? 

Ebbene i fulmini, come noto sono attratti al suolo da parte degli oggetti che più disperdono cariche elettriche negative, sottratte al suolo e poi disperse nella colonna d’aria sovrastante. Sono i corpi soprattutto appunto quelli a punta (parafulmini, alberi isolato, campanili, spuntoni rocciosi) a immettere cariche elettriche nell'atmosfera sovrastante, un fenomeno legato al “potere dispersivo delle cariche elettriche" negative della terra da parte di tali corpi. In date circostanze però potrebbe darsi che al di sotto della nube temporalesche tali oggetti disperdano meno cariche che un suolo molto più lontano ma dotato di forte emissione di cariche elettriche, come appunto una forte concentrazione di metallo, tipo le mazze da Golfo, un grattacielo, ripetitori, etc.




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 GIU
Ondata di caldo anomala per anche per fine giugno: tutti i dettagli
18 GIU
Sabato la giornata piu' bella, piu' nubi domenica
18 GIU
Caldo intenso e alta umidità: ma è ancora la bella stagione??
17 GIU
Sopra 29 gradi solo 30 località su 130
1 GIU
Auto trascinate via dalla furia dell'acqua, danni pesanti
25 MAG
Tante vittime e molti bambini dispersi per l'eruzione del vulcano Nyiragongo