In pubblicazione il 4 SET 2020

INCREDIBILE negli States: da +37°C alla neve in poche ore! Ecco quando

Pronta la prima irruzione invernale per gli Stati Uniti!!


Fonte Immagine: web

Una colata di aria gelida nel bel mezzo dell'estate. No, non è un'esagerazione ma la realtà: in pochi giorni in alcuni stati americani si potrebbe passare dal costume alla sciarpa! Un'ondata di freddo davvero notevole è attesa sul Nord America a partire da inizio settimana: in 48/72 ore diverse località potrebbero perdere anche 30°C e piombare in pieno inverno per 24/48 ore. Se nel weekend le temperature massime potrebbero toccare i +36/38°C, tra martedì e mercoledì in alcune località potrebbero a fartica raggiungersi i +2/5°C con fenomeni nevosi a bassisima quota e possibili gelate!

Tra martedì e giovedì il crollo termico dovrebbe interessare Montana e Colorado per poi interessare Nebraska e Wyoming con scarti dalla media del periodo anche di 20°C! Ma se su questi stati precoci ondate di freddo non sono così rare ( quello che è raro è un crollo così significativo ad inizio Settembre, da +37°C a +3/5°C) quello che sorprende è che la saccatura poi raggiungerà addirittura Texas, Oklaoma e New Mexico, con un sensibile calo termico, anomalo per il periodo. 


 




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

23 SET
Sono già cadute numerose piogge e sono in arrivo tanti temporali, in molte zone d'Italia: basteranno a placare la siccità?
22 SET
Mediterraneo colpito e affondato. Botta fredda in arrivo da venerdì
22 SET
Cerchiamo di andare a vedere i rischi con POSSIBILI criticità: se poi non si verificassero, tanto meglio.
23 SET
In attesa del forte peggioramento dei prossimi giorni, ecco ancora rovesci e temporali
19 SET
Un altro sintomo inquietante del surriscaldamento del pianeta
17 SET
Un imponente ciclone mediterraneo s'è formato al largo delle coste calabro-siciliane: che legami ci sono con il riscaldamento globale?
16 SET
Risalita di caldo africano fino al Regno Unito, temperature altissime