In pubblicazione il 15 GEN 2019

L'antartide perde sempre piu' massa di ghiaccio

Negli ultimi 40 anni la percentuale di perdita è aumentata sei volte


Fonte Immagine: web

 

Ancora cattive notizie dall'Antartide: secondo un recente studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences tra il 1979 ed il 2017 la perdita annuale di massa di ghiaccio è aumentata di ben 6 volte e questo avrebbe procurato un innalzamento del livello dei mari di oltre 1,3 centimetri.

Le analisi sono state condotte in 18 regioni del continente ghiacciato, comprendenti 176 bacini oceanici e le isole circostanti ed hanno dimostrato perdita di massa.  I ricercatori hanno confrontato l'accumulo di neve nelle aree interne del continente con la perdita di massa dei ghiacciai sulla linea di galleggiamento, il confine oltre il quale il ghiaccio comincia a protendersi nell'acqua. Quando questa linea arretra verso l'interno della costa, significa che il ghiaccio che c'era prima si è fuso, che dell'acqua è stata aggiunta all'oceano e che il livello del mare è aumentato.


I settori che hanno registrato le perdite maggiori sono quelli adiacenti alle acque oceaniche più calde, in particolare la regione di Wilkes Land nell'Antartide orientale.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

24 APR
Aria piu' fresca, ecco dove il calo piu' marcato
24 APR
Valori sopra la media su molte regioni
23 APR
Piogge assenti sul Meridione, poche al  Centro, invece 3-4 giorni al Nord
24 APR
Camminavano a bordo fiume e si sono perse le loro tracce
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!