In pubblicazione il 11 FEB 2019

Più neonati con i concepimenti in inverno

Un bel suggerimento per le coppie in ansiosa ricerca di un bebè.


Fonte Immagine: Wikipedia

 

I dati statistici sulle nascite in Italia mostrano che il mese delle culle è settembre, con un surplus di neonati intorno al 15-25% rispetto ai mesi di marzo-aprile

La spiegazione dell’apparente mistero va in parte ricercata in abitudini di carattere socio-culturale.


E’ ovvio che per le future mamme è più conveniente programmare un bebè per settembre, quando si dovrebbe riprende la normale attività lavorativa post-ferie,  piuttosto che in estate, quando si dedica il proprio tempo libero al riposo, alla villeggiatura e ai viaggi. Ma il baby-boom autunnale ha, in parte, un’interpretazione anche di natura biologica. Infatti il maggior numero di parti in settembre sta anche ad indicare che il periodo più favorevole ai concepimenti è quello intorno alla fine dicembre e agli inizi di gennaio ovvero proprio quando le giornate sono più corte che mai. Ma la minore durata delle ore con luce, determina una maggiore produzione di melatonina, sostanza che regola l’attività degli ormoni sessuali. Insomma la minore dose di luce solare toglie il freno agli ormoni sessuali. 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

21 APR
Possibili raffiche fino a burrasca forte, allerta della Protezione Civile su 3 regioni
21 APR
Due fasi di alta pressione: prima Africana poi delle Azzorre, per fine mese si ritorna su valori termici normali
Piogge cumulate tra il 20 e il 28 aprile
19 APR
Europa orientale meno piovosa di quella occidentale
Pressione intorno alla quota di 5500m il 25 aprile
19 APR
Le prime  manovre dell’Africano in vista dell’estate. Fino a 40 gradi sul Nord Africa
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta