In pubblicazione il 18 MAR 2019

Primavera pazzerella e pressione sanguigna

Gli improvvisi sbalzi del tempo tipici della primavera si fanno sentire in modo deciso anche sulla pressione sanguigna

 

 

La Primavera è la stagione mutevole per eccellenza, in cui si passa velocemente da giornate meteo fredde e piovose ad altre calde e soleggiate. Questi improvvisi sbalzi delle condizioni meteo però hanno delle conseguenze anche sull'organismo e, in particolare, si fanno sentire anche sulla pressione sanguigna. Ebbene, in questo video, il col Giuliacci ci parla proprio degli effetti del "bizzoso" clima primaverile sulla pressione del sangue...




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate il 23 aprile
17 APR
Sta per esaurirsi la preziosa ma lunga fase piovosa
Piogge previste per i prossimi 7 giorni
17 APR
Una perturbazione in discesa dalla Francia attiverà nuovi fenomeni a partire dal 23
15 APR
Forti venti di scirocco sul Mediterraneo per il fine settimana Santo
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta
16 APR
Danni pesantissimi in diversi Stati
15 APR
Avvertita distintamente dalla popolazione