In pubblicazione il 21 GIU 2021

Temporali devastanti dalla Spagna alla Germania, crollo delle temperature

Settimana fresca su molte aree


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

La colpa di tutto è sua. Stiamo parlando della saccatura che si è scavata sulle coste settentrionali della Spagna: da noi le temperature sono schizzate alle stelle con alti tassi di umidità in Pianura Padana e picchi di oltre +39°C sulle regioni meridionali mentre su Spagna, Francia e Germania sono giorni turbolenti con un crollo delle temperature e temporali violenti.


Nella giornata di venerdì è stata la Spagna a vedere i primi forti fenomeni con la formazione di un tornado nei pressi della città di Astorga. Dopo è toccato alla Francia vedere forti temporali con raffiche di vento, crollo delle temperature e grandine, anche di grosse dimensioni. Successivamente la zona piu' colpita è stata quella di Beauraing, in Belgio, con la formazione anche di alcuni tornado che hanno provocato molti danni. E in questo inizio di settimana è la Germania a vedere l'arrivo del maltempo.


Questi temporali sono seguiti da un deciso crollo delle temperature che si manterranno su valori quasi freschi per buona parte della settimana. A Parigi le temperature massime dovrebbero rimanere comprese tra +19°C e +22°C per tutta la settimana! Ad Amsterdam attesi valori massimi spesso compresi tra +14°C e +20°C mentre a Berlino a partire da martedì attesi valori massimi compresi tra +19°C e +24°C. In Spagna temperature in aumento da metà settimana ma fino a mercoledì massime sotto i +23/24°C a Madrid. 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

5 DIC
I modelli previsionali confermano scenari caratterizzati da un’importante fase di maltempo invernale
4 DIC
Ulteriori precipitazioni in arrivo sulla Campania con temperature in diminuzione
17 NOV
Forti temporali con nubifragi e grandinate
12 NOV
Le zone di Catania ed Agrigento quelle piu' colpite dai nubifragi, danni ingenti