In pubblicazione il 20 GEN 2021

Un ritmo stagionale anche nella fecondità, secondo la ricerca clinica

In effetti sembra che la concentrazione di spermatozoi nel liquido seminale maschile segua un preciso andamento stagionale


Fonte Immagine: pixabay.com

Studi scientifici hanno dimostrato che anche la fertilità ha un ritmo stagionale.


In effetti sembra che la concentrazione di spermatozoi nel liquido seminale maschile segua un preciso andamento stagionale: bassa in estate fino a raggiungere il minimo in settembre ( -20 % rispetto alla media); più elevata in autunno inoltrato e in inverno, con massimi valori a fine novembre e in febbraio ( + 10% ).


La conferma verrebbe dal fatto che, almeno in USA, il tasso di natalità decresce tra aprile e maggio. Tuttavia al calo di natalità in primavera inoltrata concorrerebbero anche alcune abitudini alimentari delle donne, per la maggior parte  delle quali la stagione estiva diviene un ottima occasione per rientrare “nella linea”, un obbiettivo che viene raggiunto soprattutto riducendo l’apporto di grassi. Ma questo danneggerebbe la fecondazione perché, sembra che, affinché  il ciclo mestruale sia regolare, occorrerebbe che i grassi concorrano al peso corporeo almeno nella  misura del 30 %. Sotto questa soglia il ciclo femminile va incontro a scompensi.

Conclusione:volete aumentare la probabilità di avere un bebè? Ebbene, programmatelo in novembre o in febbraio!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Temperature a 1500m ca nei prossimi 10 giorni
26 FEB
Modelli in parziale disaccordo
26 FEB
Prosegue il dominio incontrastato dell'anticiclone, anche se il suo parziale indebolimento, concederà in Emilia-Romagna un lieve calo delle temperature e un ritorno a valori più consoni del periodo
26 FEB
Le ultime proiezioni dei modelli previsionali indicano la probabile data del prossimo generalizzato peggioramento del tempo
25 FEB
Fa caldo per il periodo...troppo caldo! Le conseguenze
27 FEB
Secondo la statistica climatica https://www.youtube.com/watch?v=IcOh1T7NR8I
24 FEB
Temperature insolitamente miti in un’ampia fetta del continente asiatico con veri e propri valori record in Cina, Mongolia e Giappone
23 FEB
Statistiche e curiosità riguardanti le nevicate che hanno imbiancato la Capitale nel corso degli ultimi 100 anni