In pubblicazione il 5 GEN 2020

5 consigli per iniziare un discorso in pubblico, anche in campo meteo

Ecco perché spesso il titolo dei nostri articoli è con un punto interrogativo


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Questo articolo è stato ripreso tale e quale da un sito esperto imn comunicazione sui mass media : https://www.meetingecongressi.com/it/meetingblog/198477/come_iniziare_un_discorso_in_pubblico__5_consigli_per_coinvolgere_la_platea.htm

Perchè lo pubblichiamo? Perchè sempre più spesso ci sono followers che criticano quei nostri articoli il cui titolo venga posto in maniera interrogativa.

Ecco i 5 consilgi dati per le comunicazioni di massa

#1 Conosci il tuo pubblico. Non sarà mai possibile iniziare un discorso davanti a una platea che non si conosce e pretendere di catturare l’attenzione. Quindi come prima cosa è importante capire se si tratta di una platea omogenea, per esempio dal punto di vista anagrafico, se si possono individuare riferimenti culturali condivisi (per i motivi che vi diremo agli altri punti), gusti, abitudini, ecc. Non è facile e non è sempre fattibile individuare un ‘prototipo’ di chi si incontrerà come pubblico, ma è necessario per avere successo. Nel caso di un evento aziendale un modo per ‘catalogare’ il pubblico può essere quello dei ruoli: forza vendita, dipendenti, manager, personale addetto alla vendita, clienti, ecc. Ognuno ovviamente avrà riferimenti diversi e sarà sensibili a diverse ‘leve’.

 

#2 Attira l’attenzione. Certo, ma come? Facendo, o meglio dicendo, qualcosa di inedito, di inaspettato, puntando sull’effetto sorpresa. Magari un’informazione molto significativa riguardo al tuo intervento, ma che sia davvero interessante e in qualche forma ‘sconvolgente’: non tenetela per la fine quando tutti saranno annoiati o distratti. Oppure qualcosa di dirompente, di fuori dagli schemi, che nessuno si aspetta.

 


#3 Fai una domanda. Coinvolgere il pubblico significa chiamarlo in causa. E una domanda avrà proprio questo effetto. Può essere una domanda di qualsiasi genere ma come si diceva al punto uno per idearla sarebbe meglio conoscere i propri interlocutori, almeno idealmente. Se per esempio l’intervento riguarda dati sull’andamento aziendale, perché non introdurli con domande interlocutorie, ponendosi allo stesso livello della propria audience?                                                                                                                                                    E nell'ambito della comunicazione meteo noi la domanda è ancor più lecita, Infatti il meteorologo che inizi il proprio articolo e/o vidoe con una domnada ( esempio: "Inverno 2019/2020 ormai finito? ") vuole richiamare  l'attenzione su un argomento  che  è all'ordine del giorno e molto discusso sui mass media ma la la cui probabilità però ha ancora molti margini di incertezza (n.d.r.)

 

#4 Inizia con un breve racconto. Purché sia veloce, dinamico, sorprendente. Un aneddoto che sia inerente o dirompente, ma che immerga il pubblico nella giusta atmosfera.

 

#5 Fai una citazione. Le citazioni hanno sempre una buona presa, purché non siano buttate a caso, ma siano calate in un contesto pertinente. Citate una persona che la platea riconosce come autorevole, interessante. La citazione è un classico intramontabile.

 



Fonte Articolo: https://www.meetingecongressi.com/it/meetingblog/198477/come_iniziare_un_discorso_in_pubblico__5_consigli_per_coinvolgere_la_platea.htm

ULTIMI ARTICOLI

Accumulo di neve previsto nelle prossime 72 ore
17 GEN
Al via la prima ondata di freddo del nuovo anno. Non sarà preoccupante
17 GEN
Intere settimane sotto le grinfie dell'alta pressione, con nebbie e tanto smog, ecco alle porte un parziale cambio di rotta
17 GEN
Sabato e Domenica raggiungerà il nostro paese un fronte perturbato che porterà pioggia e neve, vediamo dove
Le precipitazioni previste per il weekend
16 GEN
Una maggiore dinamicità aiuterà ad allentare la morsa dell'inquinamento sulle pianure e lungo le vallate interne
17 GEN
Picchi fino a 150 microgrammi per metro quadro in Val Padana, l’aria è irrespirabile
17 GEN
29 le vittime, enorme valanga distrugge l'Hotel Rigopiano
17 GEN
Tutti gli anni dal 2014 nei primi 6 posti!!
15 GEN
Ecco il video della Protezione Civile della frana del 21 dicembre in località Cannillo