In pubblicazione il 8 LUG 2021

Fulmini l’8 luglio sul Nord Italia. Ma così tanti in un giorno fino ora nel 2021

Forte passata temporalesca. 96 mila fulmini


Fonte Immagine: Meteonetwork

Goccia fredda lambisce il Nord Italia

Un vortice di bassa pressione (ciclone) centrato a Nord della Francia e colmo di aria fredda (goccia fredda), ha sospinto in quota aria molto fresca al di sopra delle Val Padana, ove fino al 7 giugno ha ristagnato al suolo aria moto calda ed umida. Queste sono le condizioni di massima instabilità verticale nell’atmosfera ossia le condizioni che favoriscono intensi moti ascensionali convettivi che poi danno luogo a nubi a forte sviluppo verticale (10-15 km) ossia nubi temporalesche (cumulonembi o Cb). È quello che è avvenuto e sta avvenendo nel pomeriggio di giovedì 8 sul Nord Italia


ta%202021-07-08%20alle%2017_33_10.jpg


Tanti temporali anche forti

In genere le condizioni sopra descritte favoriscono anche tanti moti convettivi e quindi anche molti temporali e quanto spiega il numero molto elevato di fulmini caduti per km quadrato sul Nord d’Italia nell’ultima sei ore. È senz’altro il numero più elevato osservato fin ora nel 2021 e in particolare in questa estate



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

19 GEN
Assisteremo a temperature via via più invernali e possibili nevicate fino a quota bassa in Puglia durante il weekend!
18 GEN
Nei prossimi gironi sulle regioni centrali torneranno a scorrere nuvole minacciose e correnti di aria gelida
18 GEN
L'inverno dà una passata importante. Ce la farà la neve a cadere fin sulle coste?!
17 GEN
L'anticiclone regna incontrastato nei cieli dell'Emilia-Romagna, anche se il suo cedimento nel corso della settimana sarà in grado di riportare una parentesi decisamente più invernale
19 DIC
Quante volte nel passato
18 DIC
Da dove deriva questo noto detto
18 DIC
Forte scossa di terremoto avvertita nella tarda mattina di oggi in Lombardia, con epicentro nella Bergamasca