In pubblicazione il 15 DIC 2021

Clamoroso, Freddo e neve alla vigilia di Natale?

Potrebbe arrivare il Buran


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Complice la Niña

L’ultima decade di dicembre sembra promettere scintille in termini di eventi estremi invernali. Lo avevamo già messo in conto in un nostro articolo del 3 novembre, ma poi ripreso più volate, nel quale dicevamo “In presenza di Niña negli ultimi 30 anni le ondate di freddo con neve anche in pianura nella seconda metà di dicembre sono accadute nel 75% degli eventi di Niña”.


Arriva il Buran per Natale?

Dopo l’ondata di freddo polare in arrivo sulle regioni meridionali tra il 18 e il 19 dicembre, entrambi i modelli più accreditati (quello europeo ECMWF e quello americano GFS), concordano nel prevedere l’arrivo di aria gelida artica fino ai Balcani tra il 23 e il 24 dicembre. Ma la novità clamorosa è che l’aria gelida arriverebbe dalla estrema Siberia. Insomma, arriverebbe il Buran, sotto la spinta dell’anticiclone russo, saldato, in questa circostanza, a quello scandinavo, come da immagini di copertina.


Se fosse così allora ne…vedremmo delle belle!

Insomma, nevicate possibili anche in pianura sul Nord Italia e sulle regioni adriatiche fino alle coste.

Non aggiungiamo altro a quanto già qui scritto, onde non alimentare troppe aspettative che poi si rivelino una illusione.

fig_1(4).jpg



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 GEN
Assisteremo ad un saliscendi di temperature, con valori spesso analoghi tra Nord e Sud, e precipitazioni scarsissime se non assenti
23 GEN
Se pare che l'inverno sia in declino...mai dare per morta una stagione, finché il calendario lo consente!
22 GEN
Eventi straordinari e imprevedibili, talvolta anche spaventosi: sono i record del tempo .
19 DIC
Quante volte nel passato
18 DIC
Da dove deriva questo noto detto