In pubblicazione il 25 GEN 2020

Freddo invernale in arrivo? No! Anzi scaldata in vista su Nord Italia

Anticiclone Azzorre spodestato dall’Anticiclone Nord africano


Fonte Immagine: wetteronline

I nivofili e freddofili aspettano speranzosi un  colpo …di reni dell’inverno.


In effetti in varie occasioni abbiamo detto che, dal punto di vista statistico, la probabilità di freddo tardivo in febbraio-marzo è del 70% circa sul base del fatto che negli ultimi 10 anni le ondate di freddo tardivo si sono verificate  ben 7 volte:


4 volte in febbraio (2014, 2016, 2017, 2018) Vedi immagine di copertina,

3 volte in marzo (2011, 2014, 2015)

Però in un successivo articolo del 24 febbraio inverno-assente-almeno-fino-alla-prima-decade-di-febbraio  abbiamo aggiunto che probabilmente fino al 10 febbraio non  sono previste significative ondate di freddo dopo quella che sfiorerà l’Italia tra il 29 e il 30 gennaio.

 

Probabile forte rialzo termico sul Nord Italia

Anzi le più recenti proiezioni die 25 gennaio indicano per l’1-2 febbraio  una prepotente rimonta dell’anticiclone Nord Africano,

 

 

\il quale,  dopo veare spazzato via l’anticiclone delle Azzorre,  farà risentire i suoi…calorosi effetti  soprattutto sul Nord Italia ove le temperature massime il 2 febbraio potrebbero innalzarsi di + 3/+ 4 gradi su gran parte del Nord Italia e addirittura di +5/+7 gradi su Emilia e Romagna (immagine di copertina)

Comunque quesyo non interferirà su quella probabilità  (ma non la certezza!) del 70% che prima o poi arrivi un'ondata di freddo invernale.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

16 GEN
Un'altra perturbazione raggiungerà l'Italia e farà sentire i suoi effetti soprattutto nella seconda parte del giorno
16 GEN
Neve a bassissime quote in arrivo tra alcuni giorni.
15 GEN
Gelide correnti artiche protagoniste, con condizioni meteo tipicamente invernali
15 GEN
Grazie al continuo miglioramento delle previsioni meteo e a strumenti che consentono di anno in anno una più efficace raccolta ed elaborazione delle informazioni, il dato meteo è oggigiorno assai prezioso per svariate attività
10 GEN
Valori ESTIVI in Sicilia, alle prese con un'onda calda in pieno gennaio!
7 GEN
La Niña potrebbe portare più freddo e più neve, condizioni quasi normali per la stagione