In pubblicazione il 24 MAG 2019

Giugno 2019 ancora molto atlantico e poco africano? Sì, secondo il principio della persistenza?

Ecco perché piogge e fresco insistono ormai da 2 mesi. Occhio alla legge di compensazione!


Fonte Immagine: pinterest.com

 

In meteorologia  vale spesso la legge della persistenza.

 E’ una legge empirica su basi fisiche che afferma la naturale tendenza di una data struttura circolatoria atmosferica (strutture cicloniche o anticicloniche) a persistere su una vasta area, es.Italia, per settimane e/o  addirittura mesi in virtù del raggiungimento di una condizione di equilibrio stabile, che allo stesso tempo minimizza l'energia interna del sistema ( il quadro appeso  è un esempio di oggetto stabile perché con minima energia potenziale) 

Non conosciamo le vere cause climatiche per cui strutture cicloniche atlantiche abbiano insistito da aprile ad oggi sull’Italia con l’immutato copione di clima piovoso e fresco.

 Ma una cosa è certa: tali cause, seppure ignote, sono senz’altro intense e persistenti, visto che ci hanno propinato lo stesso tipo di tempo per ben 2 mesi.

 


Come potrebbe essere clima di giugno in base al principio della  persistenza

Ma se sono in intense e persistenti allora è lecito pensare che è improbabile che  cessino all’improvviso e he quindi il tempo fresco e piovoso possa seguitare ancora per qualche settimana o anche per l’intero mese di giugno, a parte qualche breve innocua fase “africana”

Queste situazioni,  possono durare anche diversi mesi,  come accaduto nel piovoso autunno-inverno 2008-2009 o nella storica siccità tra gennaio e settembre del 2017. 

La lunga persistenza determina quasi sempre eventi meteo-climatici estremi quali perduranti ondate di caldo, lunghi periodi di mitezza, siccità, perduranti ondate di gelo o alluvioni.

Ma attenzione. L'anomalia potrebbe - ma non è detto - essere riassorbita nel medio-lungo termine tramite la legge della compensazione : Come dire aprile-giugno  2019 freschi e piovosi e poi luglio-agosto molto caldi  e molto siccitosi?



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Solstizio di estate
19 GIU
E’ giorno il più infuocato dai raggi solari ma non il giorno più caldo dell’anno
19 GIU
Sull'Europa centrale la prossima settimana potrebbero toccarsi i +40°C!
Satellite meteo mercoledì 19 al mattino
19 GIU
Fresca perturbazione atlantica in imminente  arrivo
Temperature massime il  27 giugno
18 GIU
Valori diffusi 36-38 gradi e qualche isolata punta di 40 gradi
19 GIU
Un fiume di fango ha travolto molte abitazioni
19 GIU
Veloce peggioramento possibile sabato al Centro Nord
19 GIU
Guardate in pochi minuti cosa succede