In pubblicazione il 10 AGO 2019

Il caldo previsto per oggi sabato 10 agosto

Il 70% d’Italia con temperature oltre 33 gradi

Anticiclone Africano sull'Italia il 10 agosto
Anticiclone Africano sull'Italia il 10 agosto
Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

L’anticiclone Nord africano domina ora su tutta l’Italia e sta raggiungendo la massima intensità proprio tra il 10 e il 13 di agosto.

 

Ecco dove l’anticiclone africano sarà più intenso

Nella figura  di copertina i colori in marrone stanno ad indicare di quanto la pressione atmosferica alla quota di 5500m è al di sopra della media climatica pluriennale di questo periodo e quindi è anche una misura indiretta dell’intensità dell’anticiclone. Dalla figura quindi si arguisce che l’anticiclone oggi, sabato 10 agosto (San Lorenzo!), toccherà la massima intensità sulle regioni del Medio-Basso Adriatico e centrali. L’anticiclone invece è ormai debole sulle regioni di Nordovest, perché nel suo lento movimento verso Sudest, sta abbandonando già tali regioni.

 

Le regioni ove farà più caldo

Dalla tabella allegata si riconosce che valori di temperatura massima oltre 33 gradi verranno probabilmente raggiunti su Ferrarese, Parmense, Bolognese,  Interno della Toscana, Umbria, Interno Lazio, Interno delle Marche , Napoletano, Casertano, Puglia, Lucania e Interno della Sardegna.

 


 

Caldo intenso anche sulla Sicilia  non solo perché l’anticiclone ricopre anche ma anche per effetto della maggiore radiazione  solare in arrivo al suolo.

 

 

Qui temperature oltre 35 ma sotto 40 gradi

Le punte più elevate nelle temperature massime, oltre 35 gradi,  verranno probabilmente raggiunte nel Fiorentino, Aretino, Senese, Perugino, Viterbese, Romano, Frusinate,Casertano, Foggiano, Materano, Catenese, interno della Sardegna. 

Come avevamo sempre puntualizzato nelle nostre precedenti previsioni, non sono previsti valori di 40 gradi in alcuna regione.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

17 GEN
Intere settimane sotto le grinfie dell'alta pressione, con nebbie e tanto smog, ecco alle porte un parziale cambio di rotta
17 GEN
Sabato e Domenica raggiungerà il nostro paese un fronte perturbato che porterà pioggia e neve, vediamo dove.
Le precipitazioni previste per il weekend
16 GEN
Una maggiore dinamicità aiuterà ad allentare la morsa dell'inquinamento sulle pianure e lungo le vallate interne
Aria più fredda in arrivo sull'Europa centrale
16 GEN
Il flusso Atlantico sospirerà aria più fredda fin sul Mediterraneo: clima più invernale per qualche giorno
17 GEN
Picchi fino a 150 microgrammi per metro quadro in Val Padana, l’aria è irrespirabile
17 GEN
29 le vittime, enorme valanga distrugge l'Hotel Rigopiano
17 GEN
Tutti gli anni dal 2014 nei primi 6 posti!!
15 GEN
Ecco il video della Protezione Civile della frana del 21 dicembre in località Cannillo