In pubblicazione il 15 OTT 2019

Il tempo in atto alle ore 11.30 di martedì. Quello previsto

Quali le regioni a più alto rischio di piogge forti


Fonte Immagine: euMETSAT

 

La perturbazione atlantica giunta dal Nord della Spagna e del cui arrivo aveva parlato già una settimana fa, è già puntualmente  giunta, oggi martedì 15 ottobre, sull’Italia. 

Sono in atto già nuvole, piogge su molte regioni, nonché i primi temperali e anche venti forti. 

Ecco la situazione in atto alle ore 10.00 di martedì.

Nuvolosità: su tutte le regioni centro-settentrionali, sulla Toscana, sull’Umbria, sul Lazio, sulla Sardegna

Piogge in atto: su Ponente della Liguria ed Ovest della Lombardia

Schermata%202019-10-15%20alle%2011_40_24.png

Piogge forti in atto: su estremo Ponente ligure, Alessandrino, Torinese Pavese, Novarese


Temporali in atto: sull’estremo Ponente ligure e sul Cuneese

Schermata%202019-10-15%20alle%2011_43_09.png

Venti forti in atto: sulla Liguria

Le previsioni per oggi

Come mostrano le frecce dell’immagine Radar, la perturbazione è in movimento verso Nordest e nel corso della giornata odierna darà luogo a rovesci e temporali su tutto il Nord Italia  (tranne la medio-bassa Emilia, la Romagna), la Toscana, l’Umbria, Lazio, Ovest Sardegna e Sud della Sicilia.

Le piogge saranno forti su Liguria e soprattutto sul Nord della Lombardia ove sono previsti a fine giornata accumuni fino a 100 mm



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

16 NOV
Una nuova perturbazione è giunta sulla Penisola: ci aspettano 24 ore di intenso maltempo
Temperature in quota prossima settimana.
15 NOV
Il transito di fronti perturbati alternerà fasi fredde e fasi più miti.
Auto investita da una valanga al Passo del Tonale.
15 NOV
Le abbondantissime nevicate hanno provocato una serie di valanghe sul Passo del Tonale, nessun ferito.
Neve a Madonna di Campiglio.
15 NOV
Nevica intensamente sull'Arco Alpino, previsti fino a 100 centimetri a fine giornata.
13 NOV
La situazione rimane critica: tutti i giorni acqua alta