In pubblicazione il 3 DIC 2019

Il tempo fino circa metà dicembre. Ancora piogge. E il freddo?

Nessun ondata di freddo polare


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Insistono sull’Italia le piogge le quali ormai affliggono quasi quotidianamente  la penisola dalla fine di ottobre. L’unica differenza rispeto alle settimane passata sarà la loro localizzazione. Infatti nei prossimi 10-15 giorni le piogge  affliggeranno soprattutto le regioni tirreniche e meridionali e terranno quasi all’asciutto le regioni settentrionali. E anche le nevicate saranno scarse sul versante italiano mentre potranno essere abbondanti sulle Alpi di confine.

Questo diversa localizzazione delle piogge e delle nevicate rispetto alle settimane passate sarà dovuto dal 4 all’8 alla insistenza di un vortice di bassa pressione prossimo alla Sardegna e che invierà umide  tiepide correnti da sudovest solo fino alle regioni tirreniche. Invece  tra il 9 e il 13 dicembre predomineranno correnti atlantiche Nord occidentali rispetto alle quali le Alpi fanno da protezione per Nord Italia. Nell’uno e nell’altro caso anche le regioni adriatiche saranno protetti  dagli Appenn.ini

 

Piogge da Mercoledì 4 a Sabato 7 dicembre

Mercoledì 4  sulla Sardegna

giovedì 5  su Isole al Sud, forti su regio i ioniche

venerdì 6 su regioni tirreniche, Puglia, Calabria

Sabato 7 solo su Lazio e a Campania. Bel tempo sul resto d’Italia.

 

Tra il 4 e i 7 dicembre  Attenzione alle gelate anche in pianura rea Nord Italia e alle nebbie su Lombardia e d Emilia.

 


Domenica 8 dicembre dell’Immacolata, bel tempo.

 

Nuova fase piovosa dal 9 al 10 dicembre

Lunedì 9 piogge su Emilia, Romagna, Marche, regioni tirreniche

martedì 10 piogge deboli su regioni tirreniche

 

Da mercoledì 11 a venerdì 13 ancora piogge su regioni tirreniche.

Dal 9 al 15 ancora gelate al Nord e nebbie in Val Padana

 

Le temperature dal 4 al 13 dicembre

Non sono previste ondate di freddo polare.  Freddo la mattino sul Nord Italia per temperature minime spesso prossime allo zero. Venti moderamenti freddi  solo il 4 e il 10 al Nord e regioni del Medio Adriatico per freddi venti di Bora dai Balcani. Temperature per  lo più sopra media al  Centrosud



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

28 MAR
Nuovo peggioramento del tempo con le piogge che coinvolgeranno molte regioni, specie al Nord e versante tirrenico
27 MAR
Nel corso del week-end tempo in miglioramento, ma peggiora nella nuova settimana
27 MAR
Le nubi lasceranno maggiore spazio a giornate più soleggiate tra sabato e domenica
26 MAR
La primavera è messa alla dura prova. Periodo molto dinamico
22 MAR
Danneggiato l'ospedale, due le forti scosse di terremoto
22 MAR
Un rapporto appena diffuso da SIGEA fa il punto su quanto emerge dall'analisi preliminare riguardante l'eventuale ruolo del clima sulla diffusione del virus
21 MAR
Scossa avvertita anche in Puglia e Calabria
20 MAR
La paura aumenta in provincia de L'Aquila e Rieti