In pubblicazione il 18 LUG 2020

Il tempo fino a Domenica prossima

Vediamo insieme come sarà il tempo meteorologico nei prossimi 7 giorni


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

La situazione attuale 


Il tempo perturbato che ha interessato gran parte dell'Italia nella giornata di ieri e l'altro giorno (sopratutto le regioni adriatiche) sta scivolando via lasciando posto a un clima soleggiato o a tratti variabile. Vediamo dunque che tempo farà la prossima settimana, fino a Domenica 26 inclusa. 
 


Regime termico 

Per quanto riguarda le temperature, buone notizie per tutti: i cosiddetti "caldofili", o "amanti del caldo", potranno essere contenti per i prossimi 3/4 giorni visto che le temperature sono previste in lento ma graduale aumento, fino a portarsi poco sopra le medie. La giornata più calda dovrebbe essere quella di Mercoledì (anche se Martedì non sarà da meno), con picchi di temperature fino a 36 gradi al Centro-Sud, 37 in Sardegna e 35 al Nord, lungo l'asta del Po. Valori dunque ben elevati ma non in modo prolungato, a quanto pare. Per quanto riguarda invece il fresco, ebbene, in questo caso i "freddofili", o "amanti del freddo", avranno la loro parte di contentezza in quanto sono previste temperature decisamente fresche durante la notte; in particolare, la mattina di Domenica si potrebbe scendere fino a 13-14 gradi in Pianura Padana, mentre al Centro-Sud (di bassa quota) 16-17. Ad ogni modo, è previsto un ritorno di temperature nella media se non localmente sotto a partire più o meno dalla giornata di giovedì, quindi freddofili non disperate! Ecco la mappa delle temperature più alte (foto 1) e più basse (foto 2) previste fino a Domenica prossima, secondo il modello americano GFS:

                                                                          
 

Regime pluviometrico 

Per quanto riguarda le precipitazioni, ecco a voi le previsioni: a parte qualche locale temporale, fino a Mercoledì 23 circa non sono previste piogge diffuse; da qui in poi, invece, a macrozone alterne, dovrebbe piovere piuttosto diffusamente. Cosa vuol dire "a macrozone alterne"? Significa che se arriverà un perturbazione al Nord il giorno 23, essa scivolerà al Centro-Sud, seppur indebolita, il giorno o i giorni successivi. Per cui, per capire quanti giorni potrebbe piovere nella vostra zona, se vi trovate al Nord potrebbe piovere, fino a Domenica prossima, anche 3/4 giorni e in modo localmente abbondante, seppur non per tutta la giornata ovviamente, mentre al Centro-Sud potrebbero arrivare dei piovaschi/temporali ma per meno giorni e di intensità meno forte. Ecco a voi le mappe di previsione di accumulo di precipitazioni fino a Domenica notte, espresse in mm (o L/m2); nella prima foto la previsione del modello ECMWF, nella seconda quella del modello GFS:

                                                           
 

Restate sempre aggiornati su Meteo Giuliacci per sapere al meglio il tempo che farà! Buon proseguimento dell'Estate a tutti, e buona metà Estate a tutti!

Meteo Giuliacci e Staff



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

9 MAR
Dopo un avvio di settimana con cieli grigi e qualche pioggia arriva una tregua anticlonica, ma durerà poco
8 MAR
Necessari circa 1500 mila miliardi di operazioni per credibile previsione a 3 giorni su box di 8 km di lato .
8 MAR
Nell'ultimo periodo le piogge spesso e volentieri hanno disertato il Nord Italia, ma nei prossimi gironi potrebbe arrivare una perturbazione capace di bagnare anche le regioni settentrionali
8 MAR
La perturbazione che ha raggiunto la Penisola concentrerà i suoi effetti sulle regioni centrali e meridionali, mentre risparmierà il Nord Italia
7 MAR
I cambiamenti cui andrà incontro la circolazione atmosferica avrà ripercussioni importanti anche sul moto ondoso medio
3 MAR
Nuovi dati mostrano, su scala planetaria, un innalzamento del livello dei mari pari a quello descritto dagli scenari peggiori
2 MAR
Evacuazioni da parte delle autorità locali