In pubblicazione il 13 MAR 2019

L’inverno più freddo degli ultimi 30 anni in Italia: quello 2005-2006 

Storie… di altri tempi

Anomalie termiche invento 2005-2006
Anomalie termiche invento 2005-2006
Fonte Immagine: NOAA

 

 Ecco i numerosi eventi meteo estremi dell’inverno 2050-2006


  • 11 nevicate importanti la maggior parte delle quali ha coinvolto anche le pianure del Nord e/o le coste del medio-basso Adriatico. In particolare la nevicata del 26-28 febbraio su Piemonte, Lombardia e Liguria è risultato l’evento nevoso più intenso degli ultimi 20 anni per il Nord Italia;
  • 2 Gelate intense: 30-31 dicembre al Centronord (tra –10  e –15 °C  in Val Padana, intorno -20°C nelle valli del Veneto e  del Trentino Alto Adige); il 24 e il 25 gennaio: -13 °C a Malpensa, -11 ad Udine, -10 a Novara e Vicenza, - 9 a Verona, L’Aquila, Treviso e Trento;
  • 8 ondate di freddo per un numero complessivo di 33 giorni con temperature molto rigide;
  • La settimana dal 26 dicembre al primo gennaio è stata la peggiore dell’inverno. per i notevoli eventi: la seconda più intensa ondata di freddo dell’inverno; neve anche in pianura su gran parte del Centronord; forti gelate al Nord; eccezionale gelicidio nella notte di San Silvestro e che, per la prima volta nella storia del traffico in Italia, ha portato alla chiusura di gran parte delle autostrade del Nord;
  • dal punto di vista termico e su base nazionale questo inverno è stato il più freddo degli ultimi dal 1990 ad oggi 
  • dal punto di vista pluviometrico e su base nazionale l’inverno è stato il più piovoso dal 1970 ad oggi dopo quello del 1995-96 (199 mm contro una media di 152 mm = +31%). 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 MAR
L'alta pressione torna sulle regioni settentrionali. Siccità ancora molto elevata su Piemonte e Lombardia
18 MAR
Il tempo tornerà gradualmente stabile al Centro Nord con temperature in aumento
18 MAR
L'aria fredda e la serenità del cielo favoriranno un deciso raffreddamento notturno
Satellite ore 11.00 di lunedì
18 MAR
Si aggrava la siccità su Piemonte Liguria e Toscana
20 MAR
E' oggi il giorno dell'Equinozio
18 MAR
L’evento iniziò con un aumento dell'attività stromboliana e con piccole colate laviche sul versante orientale e verso sud. Tanti i paesi che subirono danni
17 MAR
Altissimo il numero delle vittime e le devastazioni in Mozambico, Malawi e Zimbabwe
15 MAR
Il mese di marzo nel nostro Emisfero segna l'inizio della Primavera, ma in alcune zone è capace di regalare un piacevole clima estivo