In pubblicazione il 4 MAR 2021

La prossima settimana PIOGGIA al CENTRO e al SUD

L'alta pressione proteggerà il Nord Italia mentre lascerà il resto del Paese esposto agli effetti di una circolazione depressionaria


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Siamo nell'imminenza di un cambiamento dle tempo che nel fine settimana riporterà la pioggia su diverse regioni del Paese. Un cambiamento destinato a segnare anche i giorni successivi o, al contrario, la prossima settimana torneremo a fare i conti con una situazione meteo stabile e asciutta? Ebbene, le odierne proiezioni dei nostri modelli fisico-matematici indicano uno scenario in cui la prossima settimana l'ombrello tornerà utile, ma non dappertutto, perchè l'Italia risulterà spezzata in due tronconi, uno protetto dall'azione dell'alta pressione e un altro esposto al passaggio di nuvole e, a tratti, anche piogge.


Nella prima parte della settimana infatti l'alta pressione dell'Anticiclone delle Azzorre, allungata verso nordest a occupare gran parte del'Europa Centro-Occidentale, si estenderà parzialmente anche alle nostre regioni settentrionali, che quindi vedranno garantite condizioni meteo in prevalenza stabili, senza piogge o nevicate. Al di sotto dell'area anticiclonica, sui niostri mari di ponente, si isolerà invece una moderata circolazione ciclonica, alimentata da un centro depressionario che vagherà pigramente tra il Mare di Sardegna e il Basso Tirreno: nelle regioni centrali e meridionali i cieli si presenteranno quindi per lo più nuvolosi, e ci sarà anche occasione per dei momenti piovosi, specie nelle regioni del versante tirreico e nelle Isole Maggiori.


La situazione cambierà nuovamente tra la fine di mercoledì e la giornata di giovedì, quando l'Anticiclone delle Azzorre sposterà il suo raggio d'azione, abbassandosi con la sua propaggine orientale direttamente sul Mediterraneo. Le condizioni meteo miglioreranno quindi in gran parte del Centrosud, dove la seconda parte della settimana, in base alle proiezioni attuali, si presenterà nel complesso soleggiata e priva di fasi piovose importanti. Al contrario il Nord Italia verrà lambito dalle piovose perturbazioni atlantiche che, scivolando lungo il margine settentrionale dell'alta pressione, torneranno a coivolgere, seppur solo in modo parziale, anche le nostre regioni settentrionali. Al Nord sarà quindi una seconda parte di settimana tra sole e nuvole, con occasione per momenti piovosi concentrati però più che altro sulle zone alpine, dove sono attese anche delle nevicate, che però rimarranno confinate a quote reativamente alte.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

12 APR
Una nuova perturbazione sta attraversando l'Italia e porterà sul nostro Paese diffuso maltempo e generale calo delle temperature
10 APR
La perturbazione che ha investito l’Italia porterà piogge diffuse, in alcune regioni anche piuttosto insistenti e abbondanti
10 APR
Forte maltempo da stasera a martedì, NON CI SONO PIU DUBBI
8 APR
Catastrofiche gelate che hanno decimato i raccolti. Avevamo già messo in conto una situazione potenzialmente pericolosa.
8 APR
I bruschi cambiamenti del clima previsti per i prossimi decenni potrebbero rendere particolarmente incerto e instabile il panorama economico globale
7 APR
Impressionante colonna di fumo, visibile da decine e decine di km.