In pubblicazione il 21 APR 2019

Maltempo: allerta gialla per venti intensi al Centro-Sud

Possibili raffiche fino a burrasca forte, allerta della Protezione Civile su 3 regioni


Fonte Immagine: PIVOTAL

 

La vasta area depressionaria posizionata tra la penisola iberica e l’Africa settentrionale, sta convogliando sull’Italia flussi umidi e instabili responsabili dell’intensificazione della ventilazione in atto sulle due isole maggiori che, nelle prossime ore, interesserà anche gran parte del Centro-Sud.

L’avviso prevede dalla tarda mattinata di domani, lunedì 22 aprile, venti forti o di burrasca sud-orientali, con raffiche fino a burrasca forte, su Lazio, Campania, Basilicata e Puglia, specie lungo i settori costieri e tirrenici.  Dal pomeriggio di domani si prevede inoltre il persistere di venti forti o di burrasca sud-orientali, con raffiche fino a burrasca forte, su Sicilia e Calabria. Mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani, lunedì 22 aprile, allerta gialla per rischio temporali nel Lazio e su alcuni bacini di Umbria e Molise.


Per la giornata di domani, Lunedì 22 aprile 2019:
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Lazio: Roma, Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri
Molise: Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro
Umbria: Medio Tevere, Trasimeno - Nestore, Nera - Corno, Chiani - Paglia



Fonte Articolo: www.protezionecivile.gov.it

ULTIMI ARTICOLI

20 LUG
L’alta africana ruggirà forte ancora una volta sul continente europeo centro occidentale
20 LUG
L’alta pressione colpirà direttamente l’Europa occidentale; la nostra Penisola solo lambita
20 LUG
L’alta pressione, sempre più robusta, garantirà tempo soleggiato a temperature in crescita
19 LUG
Nel weekend il caldo è destinato ad aumentare, con temperature piuttosto alte soprattutto domenica
20 LUG
Temperature particolarmente alte ed elevati tassi di umidità hanno spinto le autorità cittadine ad annullare alcuni importanti appuntamenti
20 LUG
Poche o nulle notizie dai telegiornali, solo spazio alle vacanze o alle file in autostrada
20 LUG
Ci sarebbero almeno 7 dispersi, fiumi nelle strade di Ankara