In pubblicazione il 13 MAG 2019

Maltempo: allerta rossa in Emilia-Romagna | Comunicato della Protezione Civile

Un’ampia area ciclonica, centrata sull’Italia, riporterà condizioni di instabilità su parte del Centro-Sud. Temporali sui versanti adriatici


Fonte Immagine: WXCHARTS

 

Un’ampia area ciclonica, centrata sull’Italia, riporterà condizioni di instabilità su parte del Centro-Sud, con piogge diffuse e temporali sparsi, interessando con fenomeni più insistenti le regioni del medio versante adriatico. I forti venti, persistenti su queste aree, causeranno anche un ulteriore sensibile calo delle temperature, specie nei valori massimi.

L’avviso del 13 maggio prevede il persistere di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia.


I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata allerta rossa oggi, lunedì 13 maggio, e domani su parte dell’Emilia Romagna. Per domani, inoltre, è stata valutata allerta arancione su parte dell’Emilia Romagna, delle Marche, dell’Abruzzo e del Molise. Allerta Gialla sulle rimanenti aree delle suddette regioni e su Umbria, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.



Fonte Articolo: www.protezionecivile.gov.it

ULTIMI ARTICOLI

23 LUG
Caldo eccezionale in Francia, per la seconda volta in un mese
23 LUG
Alta pressione protagonista fino a venerdì
Fascia senza nubi degli anticicloni subtropicali il 22 luglio 2019
23 LUG
Colpa delle più frequenti incursioni dell’Anticiclone africano. Perché
23 LUG
Correnti più fresche di origine atlantica favoriranno la formazione di numerosi temporali e un sensibile calo delle temperature
23 LUG
Se volete rinfrescarvi, questo è l'articolo giusto
20 LUG
Temperature particolarmente alte ed elevati tassi di umidità hanno spinto le autorità cittadine ad annullare alcuni importanti appuntamenti
20 LUG
Poche o nulle notizie dai telegiornali, solo spazio alle vacanze o alle file in autostrada
20 LUG
Ci sarebbero almeno 7 dispersi, fiumi nelle strade di Ankara