In pubblicazione il 7 SET 2019

Maltempo: attesi forti temporali sulle regioni del centro-nord

Comunicato della Protezione Civile: allerta arancione in Veneto, allerta gialla su 7 regioni. Neve sulle Alpi oltre i 2000 metri


Fonte Immagine: WXCHARTS

 

Un’ampia area depressionaria, proveniente dal nord Europa, associata ad aria fredda in quota, porterà nelle prossime ore un sensibile peggioramento delle condizioni meteo sulle regioni settentrionali del nostro Paese, con piogge e temporali di forte intensità.

L’avviso prevede dal pomeriggio di oggi, sabato 07 settembre, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Liguria e Piemonte, in estensione dalla prossima notte a Toscana, Emilia-Romagna e Lombardia. Attese, inoltre, dal mattino di domani, precipitazioni temporalesche su Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.


Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per oggi e domani, domenica 8 settembre, allerta arancione per rischio idraulico sul bacino del basso Brenta-Bacchiglione in Veneto. L’allerta gialla, per la giornata di domani, sarà sui restanti settori del Veneto, sul Friuli Venezia Giulia, su gran parte di Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia-Romagna e sulla Toscana settentrionale.



Fonte Articolo: www.protezionecivile.gov.it

ULTIMI ARTICOLI

13 SET
Ma non per questo darà luogo ad un ondata di caldo eccezionale o record
12 SET
Ritorno a condizioni tipicamente estive da Nord a Sud, massime fino a 32-33 gradi
12 SET
Solo il 10% delle località valori tra 30 e 32 gradi
11 SET
L'alta pressone dell'Anticiclone Nord-Africano ci regalerà giornate tipicamente estive, con sole e caldo
11 SET
Gondwana, l'attuale Sud America, si staccò da Pangea 165 milioni di anni scatenando una eruzione vulcanica apocalittica
10 SET
400 mila persone evacuate, onde alte 11 metri!