In pubblicazione il 24 MAR 2019

Maltempo: Venti di burrasca al centro-nord | Allerta Meteo Protezione Civile

Mareggiate lungo le coste esposte. Avviso emesso oggi per la giornata di domani, lunedì 25 marzo 2019


Fonte Immagine: WXCHARTS

 

Una struttura depressionaria di origine nord-atlantica, giungerà domani dal nord-Europa interessando, nella seconda parte della giornata, le regioni settentrionali italiane. La fase di maltempo sarà caratterizzata da forti venti dai quadranti settentrionali e da un marcato calo delle temperature.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).


L’avviso prevede dal primo pomeriggio di domani, lunedì 25 marzo, venti forti o di burrasca, dai quadranti settentrionali, su Piemonte e Lombardia, in successiva estensione a Emilia-Romagna, Toscana e Marche, con mareggiate lungo le coste esposte.
Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, lunedì 25 marzo, allerta gialla per rischio temporali nelle Marche. 

Leggi anche: Peggiora con forti temporali lunedì 25 marzo. Attenzione a Emilia Romagna e Veneto



Fonte Articolo: www.protezionecivile.gov.it

ULTIMI ARTICOLI

24 APR
Italia divisa in due con perturbazioni atlantiche al Nord e anticiclone e temperature oltre la media al Sud
24 APR
Aria piu' fresca, ecco dove il calo piu' marcato
24 APR
Valori sopra la media su molte regioni
24 APR
Camminavano a bordo fiume e si sono perse le loro tracce
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!