In pubblicazione il 1 OTT 2019

Meteo 2-10 ottobre. Fresco e piovoso. Africano a fine decade

Coinvolto anche l'Uragano Lorenzo


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Dalla prima decade dal punto di vista climatico si entra nel vivo dell’autunno, soprattutto perché diviene più frequente la discesa di perturbazioni atlantiche da alte latitudini e anche perché. la radiazione solare  in arrivo al suolo sarà inferiore del 30% circa  rispetto a quella in arrivo a luglio cosicché anche in presenza di anticicloni (Azzorre, Africano) le temperature massime raggiungono al più  i 28 gradi, e solo sulle regioni meridionali ove i mari sono ancora relativamente caldi,

E la prima decade dell’ottobre di quest’anno sembra che ricalchi questo copione, con 2 fasi fresche e piovose, una breve fase con l’anticiclone delle Azzorre,  un’altra, sempre brevissima, con l’anticiclone africano, tra una perturbazione e l’altra.

 

2-4  ottobre: Fresco e piovoso

Una perturbazione formatasi a Sud della Groenlandia raggiungerà i Balcani e da  qui travaserà la sua aria fredda sull’Adriatico e poi su tutta l’Italia. Il giorno 4 ottobre il ciclone della perturbazione incrocerà sul Mar del Nord lungo il suo percorso ciò che resta del ciclone dell’ex-uragano Lorenzo, rafforzandosi ancor più.

Piogge:  il 2 ottobre su tutto i Centronord e Campania, il 3 su Marche, Abruzzo, Molise  e al Sud, il 4 su Calabria e Sicilia. Poche piogge in Sardegna 

Temperature: tra l 2 e i 4 ottobre calo termico di 6-8 gradi al Centronord, 4-5 al Sud e Isole.

 

5-6 ottobre: bello e temperature gradevoli

Torna per 2 giorni sull’Italia l’anticiclone delle Azzorre. Bel tempo ovunque . 


Temperature:  in rialzo ma comunque gradevoli perché le  temperature massime saranno ovunque sotto 27 gradi, tranne la Sicilia. E’ chiaro che con la serenità del cielo, l’esposizione al sole potrà dare ancora la sensazione di caldo ma quello che avvertirete non sarà la temperatura dell’aria bensì della vostra  pelle.

 

7-8 ottobre:  fresco e piovoso

Arriva una seconda perturbazione atlantica ancora dalla Groenlandia. Raggiungerà  poi i Balcani, per poi da qui sospingere aria più fredda verso l’Italia.

Piogge:  il 7 ottobre su Emilia, Romagna e Centrosud; l’8 ottobre già migliora ovunque.

Temperature: di nuovo i  calo ovunque e comunque inferiori ai 25 gradi tranne le Isole

 

9-10 ottobre: bello ma un po’ caldo 

Torna appena per 2 giorni l’anticiclone Nord Africano. Bel tempo su tutta l’Italia. Probabile nuovo peggioramento a fine periodo.

Temperature : in rialzo  e quasi ovunque tra 24 e  27 gradì. Un po’ caldo



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

15 OTT
Quali le regioni a più alto rischio di piogge forti
14 OTT
Allerta arancione della Protezione Civile in Liguria e in Lombardia
14 OTT
Analisi dell’influenza che avranno le cause che giocano a favore o contro 
11 OTT
talia raggiunta da 2 perturbazioni atlantiche ma solo una piovosa
16 OTT
300 mm di pioggia sul crinale fecero esondare i torrenti Parma e Baganza
16 OTT
Sarebbero circa sette i miliardi di dollari di danni in tutto il Giappone
16 OTT
Paura sull'Isola di Giava - VIDEO
15 OTT
Caduti in 24 ore 922,5 mm di pioggia, è record storico!