In pubblicazione il 19 OTT 2021

Meteo 20-31 ottobre. Tornano piogge e freddo. E la neve? VI DICIAMO TUTTO

Un misto tra anticiclone delle Azzorre, freddo e piogge


Fonte Immagine: Mario Giuliacci, su base WINDY.com

ANALISI METEO E PROSPETTIVE

Un ottobre tutto di stampo atlantico quello fino ora visto nelle prime decadi. Infatti, le frequenti fasi piovose sono state portate da perturbazioni atlantiche. Le 2-3 colate di aria fredda sono giunte dal Nord Atlantico, i giorni da “ottobrata” sono merito del predominio dell’anticiclone delle Azzorre, il quale si allunga fino ai Balcani e da seguita a sospingere venti freschi ma bel tempo sull’Italia. Ma anche l’ultima decade promette essere molto simile alle due passate decadi. Leggete anche: una CONFIGURAZIONE da INVERNO PIENO! La spiegazione SCIENTIFICA INTERESSANTE  Avete già letto: CAMBIAMENTI CLIMATICI troppo rapidi! LE SPECIE si stanno ESTINGUENDO! Viene lanciato un GRIDO DI ALLARME!


L’Anticiclone delle Azzorre se ne va, poi ritorna

Si dissolverà tra il 20 e il 22 ottobre, per l’arrivo di una prima perturbazione atlantica, ma poi tornerà dal 23 ottobre sul Nord Italia e dal 24 ottobre anche al Centrosud. Probabile nuovo dissolvimento a fine mese per l’arrivo di un'ulteriore fase meteo perturbata di stampo atlantico (da confermare!). la TERRA ha la FEBBRE! Un decennio ROVENTEGiornate sempre più CORTE! FELICI o TRISTI?


Le temperature. Breve fase fredda

Gradevoli di giorno e un po’ freddo di notte e nel primo mattino al Centronord. Ma tra il 24 e il 26 di ottobre l’aria fredda nordatlantica, che segue la perturbazione in arrivo il 21 ottobre, porterà di nuovo un po’ di freddo anche di giorno, perché farà calare di 2-3 gradi le temperature al Centro-Nord e regioni adriatiche, con massime quasi ovunque tra sotto 20°C. Minime sotto 5°C su zone interne del Centro Nord. Sulle regioni adriatiche il freddo sarà accentuato dai venti di Bora.

Fa troppo freddo per nevicare. Ma è vero? La RISPOSTA vi lascerà SORPRESI! Le PREVISIONI PER TUTTO IL PAESE per la NUOVA SETTIMANAEcco in quali città sta per TORNARE LA PIOGGIA

Le piogge. Due perturbazioni. E la neve?

La perturbazione in imminente arrivo porterà piogge giovedì 21 novembre su Alpi, Lombardia, Levante ligure, Alta Toscana, Lazio, Campania. Qualche spruzzata di neve sulle Alpi di Confine; venerdì 22 piogge su Veneto, Toscana, Marche, Umbria Lazio, Sicilia; sabato 23 isolati rovesci pomeridiani al Centrosud; domenica 24 e lunedì 25, rovesci e temporali su Calabria e Sicilia. A fine mese probabile ritorno delle precipitazioni ovunque, per una seconda perturbazione (tendenza meteo soggetta a conferme!).

NINA e NEVE IN PIANURA a novembre dicembre

I modelli han fatto FLOP! NO! Vi spieghiamo perché non è un termine corretto

 

LEGGETE GLI ARTICOLI DEL NOSTRO TEAM DI ESPERTI METEOROLOGI!

La SCOPERTA: CAMBIAMENTI CLIMATICI o UOMO, dietro la fine dei MAMMOUTH?

il legame tra FULMINI e GLOBAL WARMING

MA CHE FREDDO FA!! Temperature per la prima volta fino 1-2°C nella notte passata

CAMBIAMENTI CLIMATICI: in atto la SESTA ESTINZIONE DI MASSA! ed è TUTTA COLPA NOSTRA!

I modelli SBAGLIANO? FLOPPANO? PRENDONO CANTONATE? NO, sbaglia chi...li usa male! Vi spieghiamo BENE

VAGONATE DI NEVE sulle ALPI. Vi diciamo quando



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

5 DIC
I modelli previsionali confermano scenari caratterizzati da un’importante fase di maltempo invernale
4 DIC
Ulteriori precipitazioni in arrivo sulla Campania con temperature in diminuzione
17 NOV
Forti temporali con nubifragi e grandinate
12 NOV
Le zone di Catania ed Agrigento quelle piu' colpite dai nubifragi, danni ingenti