In pubblicazione il 1 OTT 2021

METEO: 2021 anno da RECORD per i TORNADO in ITALIA!

Siamo a quota 120 eppure mancano ancora alcuni mesi potenzialmente critici.


Fonte Immagine: pixabay, modificata

METEO: Trombe d’aria nel 2021, 120 casi, un record

L’effetto più temuto dei cambiamenti climatici è l’aumento degli eventi estremi, quelli che provocano non solo disastri ambientali ma anche vittime: ondate di cado, alluvioni, nubifragi, grandine, trombe d’aria, mareggiate, venti oltre 80-100km/ora. Negli 10 anni si verificati circa 1000 eventi meteo estremi che hanno colpito circa 600 comuni d’Italia. Ma l’evento più temuto, disastroso e mortale sono le trombe d’aria, perché qui i venti possono raggiungere oramai anche in Italia i 200 km all’ora. Ma un vento di “appena” 100 km all’ora esercita una spinta di ben 7 quintali al secondo su una superficie verticale (es, un muro di cinta) di 1 metro quadrato. Il numero di trombe d’aria è rapidamente aumentato negli ultimi 20 anni. Siamo passati dai 30-50 casi nel periodo 1970-2000 a ben 72 casi nel 2020 e addirittura 120 casi fino adesso nel 2021, il più alto valore di sempre.


 


Molto probabili in ottobre e novembre. Ecco dove

Ecco il mese più probabile per le trombe d’aria nelle varie regioni. La Lombardia e il Piemonte da giugno a ottobre, con un picco ad agosto; il Friuli e il Veneto da giugno a novembre con un picco a settembre; l'Emilia-Romagna da aprile ad agosto; Lazio da settembre a Novembre con massimo rischio tra settembre e ottobre; in Puglia il massimo del rischio è a ottobre-novembre; in Sicilia, Sardegna, Calabria e coste del Basso Tirreno da ottobre a novembre. Infine, sulla costa del basso Tirreno; Alta Toscana e Liguria da giugno a dicembre.

 

Gli approndimenti di MeteoGiuliacci

Quando arriva la NEVE SULLE ALPI? Ecco le ultime proiezioni

Il CAMBIAMENTO CLIMATICO sta stravolgendo l’habitat dell’ARTICO

Le nubi da Tornado. ECCO come RICONOSCERLE

ASTRONOMIA: il viaggio annuale del sole tra solstizi ed equinozi

METEO e SALUTE: le ALLERGIE AUTUNNALI esistono eccome e molti ne SOFFRONO

DISASTRO IMMANE: Eruzione alle Canarie, case distrutte e situazione drammatrica!

CAMBIAMENTI CLIMATICI: troppo RAPIDI, animali e piante SOFFRONO!

TROMBE D'ARIA. Un vento sempre più FREQUENTE: Ecco come DIFENDERSI

il legame tra FULMINI e GLOBAL WARMING

STRESS DA RIENTRO: uffa, sono FINITE le VACANZE!

Ci sono FULMINI anche su GIOVE e sono SPAVENTOSI!

SICCITÀ ESTIVA ESTREMA IN EMILIA-ROMAGNA, una delle più intense della storia

L'anticiclone africano ci COINVOLGE sempre di PIU'! Lo conferma uno STUDIO

Fa più morti IL CALDO O IL FREDDO? La risposta è INCREDIBILE

Eruzione Cumbre Vieja, 350 case distrutte e allarme gas tossici

Ondate di FREDDO precoci in ottobre? Le IPOTESI



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

11 AGO
Scopriamo insieme come si presenterà il tempo meteorologico sul nostro paese durante il fine settimana che precederà Ferragosto
9 AGO
La festa dei vacanzieri per eccellenza ha un tempo sempre più delineato
7 AGO
Le temperature e i temporali giorno per giorno fino 16 agosto
7 AGO
La siccità del 2022 potrebbe essere solo una delle prime che in futuro vedrà il Mare Nostrum: vi mostriamo una ricerca scientifica
16 LUG
In questi giorni temperature particolarmente alte osservate in molte regioni dell’Emisfero Nord
16 LUG
Era il 16 Luglio 2016, invece oggi...
5 LUG
Sono Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia