In pubblicazione il 1 APR 2019

Meteo: in arrivo abbondanti nevicate sulle Alpi. Il dettaglio

Tra le aree più colpite l'alto Piemonte e la Valle d'Aosta. Accumuli significativi anche altrove


Fonte Immagine: PIVOTAL

 

Una perturbazione in arrivo dalla Francia porterà invece precipitazioni a tratti diffuse e abbondanti con anche delle nevicate sulle Alpi di confine inizialmente dai 1700 metri, poi in calo. 

Il clou del maltempo l’avremo tra il 3 ed il 5 aprile quando un peggioramento organizzato e quindi una fase piovosa attraverserà su tutte le regioni della Penisola. 

La vera novità verrà però rappresentata dal ritorno dopo la lunghissima siccità dei fenomeni sulle regioni settentrionali, in particolare sull’arco alpino ove nelle successive 96 ore sono previsti accumuli nevosi oltre il metro.

Ma nel dettaglio verranno coinvolti i rilievi del Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino, Veneto e Friuli.


I massimi accumuli si prevedono proprio nell’alto Piemonte in provincia di Verbano-Cusio-Ossola, ove si misureranno a fine evento oltre 150 centimetri di neve fresca

Le temperature inizieranno pertanto a scendere sensibilmente, tant’è che la colonnina di mercurio si riporterà nuovamente al di sotto dei valori tipici del periodo.

Leggi anche: Crollo termico tra l’3 e il 5 aprile



Fonte Articolo: Andrea Tura

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate il 23 aprile
17 APR
Sta per esaurirsi la preziosa ma lunga fase piovosa
Piogge previste per i prossimi 7 giorni
17 APR
Una perturbazione in discesa dalla Francia attiverà nuovi fenomeni a partire dal 23
15 APR
Forti venti di scirocco sul Mediterraneo per il fine settimana Santo
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta
16 APR
Danni pesantissimi in diversi Stati
15 APR
Avvertita distintamente dalla popolazione