In pubblicazione il 18 GEN 2021

Meteo. Emilia-Romagna: settimana in progressivo peggioramento con nuove piogge in arrivo

Tornano i flussi occidentali più miti e umidi caratteristici di nebbie e foschie ma anche di un aumento delle temperature


Fonte Immagine: Meteoroby

Avvio di settimana all’insegna di ampi spazi soleggiati e temperature “pungenti” al mattino; tuttavia, il transito di alcuni impulsi perturbati sulle regioni settentrionali, produrrà nel corso dei prossimi giorni un aumento della nuvolosità in Emilia-Romagna: con il maggior coinvolgimento dei settori centro-occidentali e della fascia appenninica soggette a deboli precipitazioni, in particolare sui crinali con nevicate solo sulle cime più alte di quest’ultimi.


Correnti atlantiche occidentali, oltre a favorire un ritorno delle piogge in maniera più diffusa da metà settimana, incrementeranno una maggiore umidità sulla basse pianure facilitando la formazione di foschie e nebbie. Inoltre, i venti in rinforzo, consentiranno un rialzo delle temperature, specie nei valori massimi, dove sulla fascia pedecollinare romagnola potranno raggiungere facilmente la doppia cifra (13-14 gradi).


Seguite i prossimi aggiornamenti per nuovi dettagli @Meteoroby



Fonte Articolo: Meteoroby

ULTIMI ARTICOLI

6 MAR
Un’altra perturbazione raggiungerà l’Italia e causerà un nuovo peggioramento del tempo su numerose regioni
6 MAR
La perturbazione giunta dal Nord Europa sta facendo sentire i suoi effetti su molte zone del Paese
5 MAR
Le correnti fredde che scivoleranno sulla nostra Penisola favoriranno il temporaneo ritorno a condizioni meteo più invernali
5 MAR
L'alta pressione scalzata da tre perturbazioni cederà il posto a episodi di maggiore instabilità in Emilia-Romagna, anche nella nuova settimana
3 MAR
Nuovi dati mostrano, su scala planetaria, un innalzamento del livello dei mari pari a quello descritto dagli scenari peggiori
2 MAR
Evacuazioni da parte delle autorità locali
1 MAR
Vapore acqueo, ossigeno e quindi la vita, impossibili senza l'aiuto dei vulcani