In pubblicazione il 1 LUG 2022

Meteo: estate uguale Bel Tempo o no? La domanda fonte di Litigi tra appassionati

I meteo appassionati si scontrano con luoghi comune dove "bel tempo" = "sole e caldo", ma talvolta le cose non sono così semplici...


Fonte Immagine: pixabay, modificata

Nell’immaginario collettivo, da sempre il meteo stabile e soleggiato è sinonimo di “bel tempo”, mentre quello perturbato e piovoso di “maltempo”. A quanti di voi annoiano le lunghe giornate grigie e cupe della stagione fredda (ma UTILISSIME!)


Leggete il nostro SPECIALE: molti Temporali in vista. Allevieranno la siccità? Le risposte


Quando l'Estate diventa un Inferno! I consigli utili per combattere il caldo

 

Le considerazioni personali

Si intendono infatti per “belle giornate” quelle assolate e calde, tipiche di questa stagione. Si parla in genere di “maltempo” quando le condizioni meteo sono così perturbate da causare impatti anche significativi sul territorio. Cosa intendiamo?  Piogge violente, alluvioni, grandinate, tornado, che con i cambiamenti climatici possono creare notevoli problemi ai cittadini, soprattutto se presi alla sprovvista come talvolta succede (ecco l’importanza di una corretta prevenzione).


Meteo Italia, quando la fine della siccità? Le risposte

Vi diciamo in anterpima come sarà LUGLIO 2022, previsione CALDO e TEMPORALI

 

La domanda

Possiamo però parlare di “maltempo” solo in questo tipo di situazioni? In teoria no, e ora vi spieghiamo il punto. Se per parlare in questi termini si devono verificare le note “condizioni atmosferiche avverse e/o pericolose”, possiamo parlare di “brutto-tempo” anche allorquando l’eccessivo sole e/o caldo riescono ad avere impatti rilevanti sul territorio e sullo stato di salute psicofisico delle persone.

Cade a fagiolo la situazione di codesti periodi: la persistenza di condizioni anticicloniche diventa un serio pericolo se verifica un graduale peggioramento dell’approvvigionamento idrico, fino a sconfinare in una siccità grave (COME SPIEGATO NEL NOSTRO ARTICOLO): non è quello che sta succedendo in Italia da sei mesi a questa parte? Quanto ne abbiamo parlato e quanto ne dovremo parlare ancora di tali situazioni?

Meteo e STORIA, quando il grande CALDO scelse il presidente USA

 

Il punto

Anche la carenza di acqua, infatti, è un problema per l’agricoltura: così seria che può essere liberamente paragonata a una violenta grandinata (o a un tornado) che è capace di rovinare e di compromettere un’intera stagione di raccolti. Sta succedendo assai spesso e le cronache di tutti i giorni ne trattano.

Di conseguenza, le ondate di calore fuori dagli schemi (COME QUELLA ANALIZZATA), che portano le temperature a infrangere i record di caldo con facilità disarmante, altro non son che espressioni di un “maltempo anticiclonico”, che va ad alimentare dei rischi per la nostra salute e, in modo particolare, per anziani, fragili e cardiopatici (UN ARTICOLO A RIGUARDO).

 

Le considerazioni finali e il nostro parere

Pensiamo sia doveroso avvertire i lettori che maltempo=pioggia e beltempo=sole siano equazioni troppo semplicistiche.

In linea generale, così facendo ci si basa solo e soltanto su stereotipi, ma è qui l’errore. Dobbiamo assolutamente analizzare la questione in uno spettro ben più ampio, capace di includere le caratteristiche delle condizioni meteo che si verificano, la loro persistenza e soprattutto gli impatti. ciò presuppone un briciolo di elasticità mentale, poiché il “maltempo” può essere legato alle figure sia di alta sia di bassa pressione: ciò che è male porta a male, che sia sole, caldo estremo, alluvione o grandinata.

Una volta capito questo step, è facile intuire che abbiamo disperato bisogno di “BELTEMPO CICLONICO”: ebbene sì, scusateci il termine, non è un ossimoro, ma la pioggia (senza danni ovviamente!) deve essere considerata e vista come qualcosa non solo di utile, ma di estremamente necessario. E invece le tendenze meteo sono a dir poco pessime…

Siccità un problema inascoltato da anni e del tutto PREVEDIBILE!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

14 AGO
Una nuova perturbazione favorirà un aumento dell'instabilità, soprattutto in alcune regioni
13 AGO
Piove poco e male: vediamo se ci sono le possibilità di un ritorno di piogge in grande stile al Nord
12 AGO
L'instabilità lascerà il posto al prepotente ritorno della bollente alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano
11 AGO
Scopriamo insieme come si presenterà il tempo meteorologico sul nostro paese durante il fine settimana che precederà Ferragosto
7 AGO
La siccità del 2022 potrebbe essere solo una delle prime che in futuro vedrà il Mare Nostrum: vi mostriamo una ricerca scientifica
16 LUG
In questi giorni temperature particolarmente alte osservate in molte regioni dell’Emisfero Nord
16 LUG
Era il 16 Luglio 2016, invece oggi...
5 LUG
Sono Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia