In pubblicazione il 20 MAG 2022

Meteo: Fase temporalesca DIFFUSA dal 23 al 30 maggio. I dettagli precisi

Merito dell’arrivo di una “goccia fredda”: vediamo insieme che cos'è


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Un'intensa perturbazione Nord atlantica raggiungerà le Alpi e il Sud della Francia fine del 23 maggio, con un drastico cambiamento meteo. La lunga fase calda e secca sarà solo un ricordo e arriveranno tanti temporali.



Avete letto il nostro SPECIALE: estate 2022 calda a causa della siccità? Vediamo i legami


C'è pure un articolo su MAGGIO ROVENTE IMPLICA ESTATE ROVENTE?

 

Goccia fredda sull’Italia, sinonimo di temporali diffusi e violenti

Poi la perturbazione penetra nel Mediteranno occidentale e, complice la Barriera Alpina, dalla bassa pressione protesa verso Sud, si stacca un ciclone, ossia un vortice chiuso di bassa pressione colmo di aria fresca atlantica ma solo in quota. Tale struttura meteo, nota in gergo tecnico come “goccia fredda”, tende a spostarsi molto lentamente, perché ormai staccatasi dalle correnti portanti occidentali. E’ l’equivalente del mulinello di acqua isolatosi nell’ansa di un fiume.  Tale goccia fredda resterà a lungo in prossimità dell’Italia perché tra il 24 e il 30 maggio giorni si sposterà dalla Corsica verso la Sicilia, poi verso lo Ionio e infine l’Egeo.

Attenzoine alle TROMBE D'ARIA! Ecco come difendersi

Le gocce fredde in estate scatenano al loro passaggio temporali diffusi e anche violenti. Infatti, l’aria fredda in quota nella colona d’aria occupata dalla goccia fredda tende ad esaltare al massimo all’instabilità dell’aria, ossia genera con facilità forti e diffusi moti verticali convettivi e da qui anche molti temporali pure violenti.

Meteo aggiornamento, per le PIOGGE al NORD peggioramento più intenso del previsto

 

Dove e quando i temporali

23/5: temporali pomeridiani sulle Alpi;

24/5: fenomeni pomeridiani su Alpi centro-occidentali, Piemonte, Liguria, Lombardia;

25/5: su tutto il Centronord e Sardegna;

26/5: su Alpi, Piemonte, Liguria, regioni tirreniche, Sardegna;

27/5: su Isole, Lazio, Campania;

28/5: su catena alpina, Lazio, Abruzzo, Molise e tutto il Meridione;

29/5: su Alpi, Lazio e al Sud;

30/5: su Alpi e regioni di Nordest.

 

Le PREVISIONI per il WEEKEND

curiosità: proverbi veri e falsi. Alcuni sono sorprendenti!

Clima giugno 2022. Come sarà se seguisse il trend statistico



Fonte Articolo: Team MeteoGiuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 GIU
L'alta pressione nei prossimi giorni spingerà ulteriormente verso l'alto le temperature che toccheranno picchi notevoli
26 GIU
Nelle prossime ore ulteriore rinforzo del promontorio africano e l'onda di calore assumerà caratteristiche di eccezionalità per il mese di giugno
25 GIU
Le annate in cui il mese di giugno è stato più caldo e le prospettive per questo 2022
25 GIU
Fine dell’ondata di caldo alla fine della prima decane di luglio?
15 GIU
Temperature da record a causa dell’insistente presenza del bollente Anticiclone Nord-Africano
9 GIU
La scossa avvertita sulla costa con epicentro in mare
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.