In pubblicazione il 5 FEB 2019

Meteo fine settimana 8-10 febbraio peggiora ma in extremis

Una fugace perturbazione in arrivo domenica

Correnti e temperature a 5500m domenica 10 febbraio
Correnti e temperature a 5500m domenica 10 febbraio
Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Sul Centronord dell’Italia si è appena allungato l’anticiclone delle Azzorre, il quale per tutta la settimana terrà lontane dall’Italia le perturbazioni atlantiche.

Solo le regioni ioniche seguiteranno ad essere interessate fino a mercoledì da un  vecchio vortice di bassa pressione centrato in prossimità dello Ionio.

Ma sabato 9 febbraio l’anticiclone delle Azzorre inizierà ad indebolirsi per l’avvicinarsi di una perturbazione medio-atlantica dalla Francia, la quale poi domenica 10 inizierà ad interessare le regioni di Nordovest con i venti di Scirocco che precederanno la perturbazione

Immagine:correnti a 5500m domenica 10 febbraio

T500hPa_med_132_000001.png

Le piogge 

Sabato molto nuvoloso sul Levante ligure. Domenica pioviggini sul Levante ligure e Lombardia.  Piogge dalla sera su Liguria e Lombardia.


outw48-6(3).png

Le nevicate

Nevicate deboli domenica su Alpi di Confine centro-occidentali

outw48-12(1).png

Temperatura

 In rialzo fino a 3-5 gradi al di sopra della media con massime oltre 13 gradi quasi ovunque. Temperature sotto 10 gradi pe copertura nuvolosa solo su Piemonte  ed Ovest Lombardia.

outw44-20.png



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani