In pubblicazione il 25 FEB 2020

Meteo fino 6 marzo.  Ondata freddo polare (l’ultima?)

Fine siccità probabile


Fonte Immagine: accuweather

 

I modelli fisicomatematici prevedono una situazione che tenderà a cambiare, anche se non immediatamente, perché la settimana  è iniziata ancora nel segno dell’anticiclone. 

L'anticiclone delle Azzorre sta portando tempo bello con solo qualche innocua nuvola lungo il versante tirrenico. Da metà settimana si prevede invece un quadro meteo maggiormente caratterizzato dal passaggio di alcune perturbazioni quindi da una dinamicità più marcata che renderà la situazione più movimentata. 

Pertanto le condizioni meteo saranno alternate da fasi fredde per l'arrivo appunto di aria a tratti dal nord atlantico, e fasi miti per la risalita di correnti meridionali tiepide.

A fasi alterne ci saranno anche delle precipitazioni quindi ci apprestiamo a vivere un periodo decisamente più movimentato . Ma ecco il tempo in dettaglio.

 

Le piogge e le nevicate

Sabato 29 : Lombardia, Liguria, Triveneto. Neve su Alpi centro-orientali

Lunedì 2: Emila, Romagna, Liguria, Centro,  Campania, Sardegna. Neve su Alpi centro-orientali

Martedì 3: piogge diffuse e anche forti centrosud, regioni di Nordest e Liguria. Neve fino quote collinari su Appennino centro-settentrionali e Alpi marittime

Mercoledì 4: medio Adriatico e Sud. Neve fino nassa quota su Marche, Abruzzo e Molise


Giovedì 5: piogge al Centrosud. Neve su Alpi di confine

Dal 5-al 7 probabile piogge su molte regioni e nevicate sui su Alpi e Apppennini

Schermata%202020-02-25%20alle%2020_58_57.jpg

 

Schermata%202020-02-25%20alle%2021_02_10.jpg

 

Le temperature

Due fasi relativamente fredde. Una tra il 26 e il 27 febbraio, soprattutto sulle regioni adriatiche. Una seconda fase tra il 4 e il 7 marzo brusco calo ovunque, tranne le regioni di Nordovest.

In particolare  fino al 27 febbraio temperature massime intorno 10-13 gradi al Centronord e regioni adriatiche, 14-16 su Calabria e Isole. Dal 28 febbraio al 2 marzo temperature in forte rialzo con massime di 15-18 gradi ovunque (18-20 sulle Isole).

Dal 3 al 7 marzo temperature in calo di 4-5 gradi tranne Piemonte e Lombardia (Foehn su Lombardia).



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Anomalie previste per i primi giorni della nuova settimana
29 MAR
Il nuovo peggioramento partirà lunedì dal Nord, per poi coinvolgere martedì il Centro-Sud
28 MAR
Nuovo peggioramento del tempo con le piogge che coinvolgeranno molte regioni, specie al Nord e versante tirrenico
27 MAR
Nel corso del week-end tempo in miglioramento, ma peggiora nella nuova settimana
27 MAR
Le nubi lasceranno maggiore spazio a giornate più soleggiate tra sabato e domenica
22 MAR
Danneggiato l'ospedale, due le forti scosse di terremoto
22 MAR
Un rapporto appena diffuso da SIGEA fa il punto su quanto emerge dall'analisi preliminare riguardante l'eventuale ruolo del clima sulla diffusione del virus
21 MAR
Scossa avvertita anche in Puglia e Calabria
20 MAR
La paura aumenta in provincia de L'Aquila e Rieti