In pubblicazione il 15 GEN 2022

METEO Italia, inverno in pausa, ecco quando tornano PIOGGIA e NEVE

Il dominio dell’alta pressione verrà interrotto da una perturbazione accompagnata da gelide correnti polari


Fonte Immagine: Pixabay modificata

In questo fine settimana l’inverno pare voler tirare il fiato, lasciando spazio a un prepotente ritorno dell’alta pressione. Insomma niente piogge e niente nevicate, ma presto la situazione potrebbe nuovamente cambiare, e in questo articolo vi spieghiamo come e quando. 


Inizio settimana senza l’ombrello

Un sabato e una domenica quindi in gran parte soleggiati, sebbene in alcune zone le vere protagoniste risulteranno in realtà le nebbie: nella Pianura Padana e nelle zone interne del Centro infatti nella prossima notte le nebbie si formeranno numerose e in alcune aree del Nord potrebbero insistere per tutta la giornata di domenica. L’alta pressione mostrerà qualche segno di tentennamento, quando una prima perturbazione, scorrendo sulla Penisola Balcanica, sfiorerà anche la nostra Penisola, con effetti però modesti: le nuvole aumenteranno in gran parte del Centrosud, ma le piogge saranno davvero poche. Così, senza troppi scossoni si arriverà fino a mercoledì 19 con sostanziale assenza di piogge e nevicate e con un freddo tutt’altro che intenso. Poi però la situazione sembra destinata a un brusco cambiamento. 


Tornano gelo e neve

Giovedì un altro nucleo di aria gelida di origine polare irromperà sui Balcani e, questa volta, sconfinerà con maggior decisione sull’Adriatico, riportando l’inverno, il vero inverno, su molte zone del nostro Paese. In base alle proiezioni dei modelli tra giovedì 20 e venerdì 21 è atteso un deciso e generalizzato calo delle temperature, con il freddo che si farà sentire soprattutto nel versante adriatico, accentuato anche da gelidi venti nord-orientali, mentre la pioggia tornerà a bagnare le regioni del Centrosud, accompagnata da nevicate sulle zone appenniniche. E’ probabile poi che un secondo impulso gelido raggiunga la Penisola nel corso del weekend 22-23 gennaio, causando un’intensificazione del freddo e l’arrivo della neve fino a quote molto basse nelle regioni centrali adriatiche e al Sud. Sebbene si tratti di una previsione entro i 7 giorni, nelle proiezioni dei modelli permane un certo grado di incertezza, per cui vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.     

VI CONSIGLIAMO QUESTI NOSTRI APPROFONDIMENTI

Gennaio ribalterà le sorti dell'INVERNO? Vi diciamo COSA SAPPIAMO

Troppi record meteoclimatici nel 2021

In arrivo fase mite, quando tornano le CORRENTI GELIDE?

Freddo NORMALE ma NON INTENSO. Ecco i motivi

METEO TENDENZA. Cosa ci aspetta entro la FINE di GENNAIO

DUE GRAVI ANOMALIE CLIMATICHE: meno artico in inverno, più africano in estate



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 GEN
Assisteremo ad un saliscendi di temperature, con valori spesso analoghi tra Nord e Sud, e precipitazioni scarsissime se non assenti
23 GEN
Se pare che l'inverno sia in declino...mai dare per morta una stagione, finché il calendario lo consente!
22 GEN
Eventi straordinari e imprevedibili, talvolta anche spaventosi: sono i record del tempo .
19 DIC
Quante volte nel passato
18 DIC
Da dove deriva questo noto detto