In pubblicazione il 18 SET 2021

Meteo ITALIA, quando finisce il CALDO ANOMALO, ecco le novità

Le temperature rimangono insolitamente alte soprattutto al Sud e Isole, ma i modelli previsionali vedono già la fine del caldo


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Anche nel fine settimana farà caldo, con le temperature che rimarranno insolitamente alte, almeno al Meridione: mentre al Nord e su parte del Centro si faranno sentire gli effetti delle fresche correnti atlantiche, che garantiranno una flessione delle temperature, al Sud l’alta pressione continuerà infatti a portare una calura davvero anomala per la metà di settembre. E allora, quando arriverà la fine del caldo? Ve lo spieghiamo nelle righe che seguono.


Metà settembre? No, fine luglio

Le temperature di questi giorni sono di alcuni gradi al di sopra della norma, specie all’estremo Sud. Nel corso del fine settimana qualcosa cambierà, ma solo al Nord e su alcune regioni del Centro, dove le piogge e l’aria fresca di origine atlantica spingeranno verso il basso la colonnina di mercurio dei termometri. Al Sud invece insisterà un caldo dal sapore praticamente estivo, con temperature che in Sicilia potrebbero addirittura toccare picchi di 35 gradi e oltre. Insomma, valori che sarebbe normale attendersi in pieno luglio e non di sicuro a metà settembre! Un caldo fuori stagione di cui però i modelli previsionali intravedono la fine. Ecco cosa succederà. 


La graduale e inesorabile ritirata del caldo

Il caldo anomalo di questi giorni è una conseguenza dell’insistente presenza dell’alta pressione “africana” sulle regioni meridionali. Alta pressione che però, nella prima parte della prossima settimana, sarà protagonista di una lenta e inesorabile ritirata verso più basse latitudini. Ecco allora che tra lunedì 20 e mercoledì 22, gradualmente, giorno dopo giorno, le temperature caleranno in tutte le regioni meridionali, tornando su valori normali per il periodo proprio in coincidenza con l’inizio ufficiale dell’autunno. Insomma, a metà della prossima settimana anche il Sud godrà di temperature piacevoli, tipiche di inizio autunno. Ma attenzione: in base alle odierne proiezioni dei nostri modelli fisico-matematici, è possibile una nuova fugace fiammata di caldo estivo, sempre al Sud e Isole, nel fine settimana del 25-26 settembre. In ogni caso si tratta di una tendenza a 7-8 giorni e quindi, inevitabilmente, il grado di attendibilità di tale proiezione non può essere molto alto: insomma, bisognerà attendere i prossimi aggiornamenti per capire quanto effettivamente sia alta la probabilità di una nuova breve fase di caldo fuori stagione per la fine della prossima settimana. 

 

VI CONSIGLIAMO DI LEGGERE ANCHE QUESTI ARTICOLI

TENDENZA  AUTUNNO 2021, nuove conferme e qualche SORPRESA FREDDA

Le giornate via via si ACCORCIANO. Felici o tristi?

Il legame tra FULMINI e GLOBAL WARMING

Il DEVASTANTE impatto degli URAGANI sull’economia

Le previsioni per OTTOBRE 2021, l’AUTUNNO incombe sulla Penisola

Arriva la NEVE SULLE ALPI: ecco quando!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 OTT
Molte piogge al Centronord poi una zampata fredda
26 OTT
Forti i cambiamenti negli ultimi 20 anni. L’influenza della Niña
25 OTT
SI conferma critico l'autunno per le nostre regioni, soprattutto quelle bagnate dai mari caldi
25 OTT
Rischio idro-geologico elevato per alcune zone del Sud a causa dell’intenso ciclone mediterraneo che insiste sul Meridione
20 OTT
Da questa mattina erutta il Vulcano del Monte Aso
11 OTT
In Italia 20 milioni di contagi e 30 mila morti
10 OTT
Le temperature massime osservate su 126 città