In pubblicazione il 27 GEN 2021

METEO Nord Italia: tra velature e blande perturbazioni

Nord Italia tra schiarite e fasi coperte, qualche perturbazione qua e là.


Fonte Immagine: malpensa24

Il Nord Italia sarà condizionato da un tipo di meteo pienamente invernale, con alternanza di fasi un poco soleggiate, velature compatte e qualche debole perturbazione nei prossimi giorni. In particolare, il giorno con più precipitazioni sarà sabato, che saranno nevose fino a quote molto basse, ma escludiamo categoricamente gli accumuli in pianura.


Andando a vedere le tendenze meteo a medio lungo termine, anche l'inizio della settimana prossima risulterà condizionato da deboli perturbazioni, che riusciranno ad aggirare le Alpi, portando qualche goccia di pioggia qua e là e nevischio sui rilievi. Insomma, non ci sono le condizioni per alte pressioni e stabilità atmosferica, ma le regioni settentrionali saranno sempre alle prese con un tipo di meteo variabile, freddo consono per il periodo, gelate diffuse e massime ben al di sotto dei 10 gradi.


Sestriere_26nov19_foto2-kH8B--1020x533%40IlSole24Ore-Web.jpg

Nevicate sulle Alpi e in parte sugli Appennini: accumuli interessanti (fonte immagine: il Sole 24 Ore)

Inizialmente, nella giornata di sabato, pioverà soprattutto al Nord e sulle regioni del versante tirrenico, con le piogge più intense che probabilmente bersaglieranno il Nord-Est, la Liguria e la Toscana. Sulle Alpi cadrà la neve al di sopra dei 700-1000 metri, ma con quota delle nevicate in abbassamento alla fine del giorno, quando i fiocchi si spingeranno fino a quote collinari. Sull'appennino settentrionale, inizialmente bagnato in prevalenza da pioggia, la neve arriverà tra sera e notte, quando si spingerà anche al di sotto dei 1000 metri: insomma, un periodo un poco movimentato, in questo inverno così poco statico!



Fonte Articolo: Dr. Davide Santini

ULTIMI ARTICOLI

Temperature a 1500m ca nei prossimi 10 giorni
26 FEB
Modelli in parziale disaccordo
26 FEB
Prosegue il dominio incontrastato dell'anticiclone, anche se il suo parziale indebolimento, concederà in Emilia-Romagna un lieve calo delle temperature e un ritorno a valori più consoni del periodo
26 FEB
Le ultime proiezioni dei modelli previsionali indicano la probabile data del prossimo generalizzato peggioramento del tempo
25 FEB
Fa caldo per il periodo...troppo caldo! Le conseguenze
27 FEB
Recenti ricerche confermano che il cambiamento climatico potrebbe avere un notevole impatto negativo sui raccolti del futuro
27 FEB
Secondo la statistica climatica https://www.youtube.com/watch?v=IcOh1T7NR8I
24 FEB
Temperature insolitamente miti in un’ampia fetta del continente asiatico con veri e propri valori record in Cina, Mongolia e Giappone
23 FEB
Statistiche e curiosità riguardanti le nevicate che hanno imbiancato la Capitale nel corso degli ultimi 100 anni