In pubblicazione il 28 GIU 2020

Meteo settimana 6-12 luglio. Buone notizie per i freddofili

Fine dell’ondata di caldo. Arrivano i temporali


Fonte Immagine: ECMWF/NOAA

 

Le previsioni settimanali del Centro Europeo ECMWF

Chi non fosse interessato a come vengono ottenute le previsioni settimanali, vada direttamente a "temperature" e  "piovosità"

Le previsioni settimanali di ECMWF sono previsioni di tipo probabilistico che mostrano la tendenza dello stato dell’atmosfera nelle 4 settimane successive.

Le previsioni settimanali sono generate da ECMWF  2 volte a settimana estendendo a 32 giorni le previsioni del modello deterministico mediante il sistema ENS (Medium-range Ensemble Forecast),

Il sistema ENS comprende 51 distinte previsioni (cambiando lo stato iniziale e/o una parte della Fisica del modello)

L’output del modello produce 51 previsioni di tipo probabilistico delle variabili meteorologiche quali il campo di pressione (altezza della superficie isobarica 500 hPa), la temperatura e la quantità di precipitazioni cumulate.

Le previsioni settimanali vengono ottenute facendo la media delle 51 previsioni su 7 giorni per i  campi di pressione, temperatura e precipitazioni.

I risultati vengono poi visualizzati in termini di anomalia rispetto alla climatologia del modello nelle 4 settimane successive.

L’anomalia è calcolata rispetto alla media del periodo 1981-2016

 

Le previsioni per la settimana dal 6 al 12 luglio. Fine ondata caldo


La pressione alla quota di 5500m

Sia il modello europeo ECMWF che quello americano GFSE (immagine di copertina) lasciano intravedere  fresche correnti atlantiche che dopo aver aggirato le Alpi, raggiungono i Balcani per poi interessare le regioni adriatiche e meridionali. Cala la pressione su tutta, l’Italia e, soprattutto, scompare l’anticiclone africano.

Una prima fresca  perturbazione atlantica dovrebbe raggiungere il Nord Italia già venerdì 3 luglio con rovesci  e temporali. Lunedì 6 luglio dovrebbe arrivare una seconda perturbazione con temporali su regioni adriatiche e al Sud e fine del caldo africano ovunque.

 

Le temperature

Temperature sotto media climatica o nella media climatica su quasi tutta l’Italia.

Appena sopra alla media climatica su Piemonte, Lombardia e Toscana, le sole regioni ove le massime potrebbe sconfinare fino 30-31 gradi.

Schermata%202020-06-28%20alle%2015_32_01.jpg

Le piogge

Normale attività temporalesca su tutta l’Italia tranne la Val Padana a Nord del Po che potrebbe rimanere all’asciutto o quasi

Schermata%202020-06-28%20alle%2015_44_55.jpg



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

14 LUG
Cosa c'è di vero sulla (Possibile) ondata di caldo a fine mese? E agosto, come sarà? Possiamo già dare qualche delucidazione?
13 LUG
Continua il periodo caratterizzato da clima gradevole e caldo senza eccessi su tutto il paese.
12 LUG
Settimana gradevole per le regioni centro-meridionali. Sole sulle coste, temporali qua e là sui rilievi, caldo normale e niente afa
10 LUG
Allerta arancione in Lombardia: gialla su diverse regioni del Nord
13 LUG
Continuiamo il nostro viaggio attraverso i climi dell’Europa analizzando quello di questi due paesi dell’Europa Orientale
13 LUG
Distintamente avvertita dalla popolazione
12 LUG
E' proprio grazie alle loro eruzioni di qualche milione di anni fa che l’atmosfera ha la attuale composizione chimica...