In pubblicazione il 10 MAG 2022

Meteo tendenza, quando torna la PIOGGIA al NORD, ecco l'aggiornamento

La data della prossima perturbazione che porterà rovesci e temporali sulle regioni settentrionali


Fonte Immagine: Depositphotos

Nonostante l'ultima perturbazione, rimane grave il deficit idrico, e in nolti si chiedono: quando tona la pioggia al Nord? Ebbene, le proiezioni dei modelli già indicano la data in cui si tornerà ad aprire l'ombrello al Nord ma, attenzione, non si tratterà comuqnue di piogge particolarmente abbondanti e capaci di dare grande sollievo sul fronte dell'emergenza siccità. Anzi, c'è iol rischio che localmente si formino temporali intensi, accompagnati da grandinate e nubifragi. Vi spieghiamo tutto nell'articolo.


Temporali favoriti dal ritorno dell'instabilità

Nella parte centrale di questa settimana l'alta pressione tenderà a smorzare la formazione dei temporali, e le giornate trascorreranno nel complesso soleggiate e asciutte. nel corso del fine settimana però l'alta pressione si indebolirà parzialmente, lasciando le regioni settentrionali esposte a un aumento dell'instabilità: ne approfitteranno i temporali, che torneranno a formarsi su molte regioni. Tra sabato e domenica quindi rovesci e temporali sparsi bagneranno le zone alpine e, a tratti, sconfineranno anche sulle vicine pianure del Nord: questo significa che improvvisi temporali scivoleranno anche sulle zone pianeggianti di Piemonte, Lombardia e Veneto, ma qualche temporale è probabile anche sull'Appennino Ligure ed Emiliano, specie nella giornata di domenica. Nonostante ciò al Nord non sarà un weekend particolamnete brutto, perchè gli improvvisi temporali si alterneranno a momenti di tempo soleggiato. Tuttavia, i tanti temporali, potrebbero creare qualche problema.


Torna il pericolo di nubifragi e grandinate

I prossimi gironi saranno caratterizzati da temperature nsolitamente alte, dal sapore quasi estivo, come descritto anche in un nostro altro articolo: Previsioni Meteo Italia, confermato l'arrivo del CALDO, ecco dove e quando

Questo, inevitabilmente, implica che nell'atmosfera al di sopra della nostra Penisola cominceranno ad accumularsi quantità considerevoli di energia, che poi, come spesso accade in tra fine primavera ed estate, verrà sfruttata dalle nubi temporalesche per svilupparsi più imponenti e minacciosi. Ecco allora che, fra i tanti temporali che si formeranno al Nord nel weekend, è possibile che localmente se ne sviluppino alcuni particolarmente intensi, con il rischio quindi di grandinate o veri e propri nubifragi. In base alle odierne proiezioni dei modleli, le aree maggiormente a rischio sembrano essere le zone prealpine di Piemonte, Lombardia e Veneto

 

VI CONSIGLIAMO ANCHE QUESTI NOSTRI APPROFONDIMENTI

Meteo ESTATE 2022: le proiezioni non sono rosee !!

AVVISTATO rarissimo esemplare di PICCHIO NERO (Dryocopus martius) in VENETO

Un FUTURO senza PERTURBAZIONI estive per colpa del CAMBIAMENTO CLIMATICO !!

Meteo MAGGIO 2022 a MILANO, ecco come sarà !!

La Guerra d’Inverno fra Russia e Finlandia fu decisa dal clima

Meteo MAGGIO 2022 a ROMA, ecco come sarà !!

 

Fonte Immagine: Depositphotos   



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 GIU
L'alta pressione nei prossimi giorni spingerà ulteriormente verso l'alto le temperature che toccheranno picchi notevoli
26 GIU
Nelle prossime ore ulteriore rinforzo del promontorio africano e l'onda di calore assumerà caratteristiche di eccezionalità per il mese di giugno
25 GIU
Le annate in cui il mese di giugno è stato più caldo e le prospettive per questo 2022
25 GIU
Fine dell’ondata di caldo alla fine della prima decane di luglio?
15 GIU
Temperature da record a causa dell’insistente presenza del bollente Anticiclone Nord-Africano
9 GIU
La scossa avvertita sulla costa con epicentro in mare
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.