In pubblicazione il 18 MAG 2022

Meteo WEEKEND, aumenta il CALDO previsione confermata

L'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano spingerà ancora più su le temperature


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Per il caldo previsione confermata: nel weekend le condizioni meteo saranno tipicamente estive, con tanto sole e, soprattutto, temperature diffusamente al di sopra delle medie stagionali. Di quanti gradi? Diversi gradi, tanto è vero che in molte località si verrà all'improvviso proiettati direttamente in un clima da mese di luglio. Nell'articolo vi spieghiamo quindi quanto farà caldo, quanto durerà e quali sono le città in cui si raggiungeranno le temperature più alte.


Un fine settimana da mese di luglio

In questa parte centrale della settimana, nonostante temperature sempre al di sopra della norma, il caldo anomalo si è in parte attenuato. Tuttavia nell'ultima parte della settimana l'Anticiclone Nord-Africano mostrerà i muscoli e ci regalerà davvero giornate dal sapore tipicamente estivo. Quindi sabato e domenica tanto sole, pochei brevi temporali pomeridiani confinati sulle Alpi e temperature tipiche di luglio in molte zone d'Italia. In effetti nel fine settimana le massime saranno quasi dappertutto comprese fra 26 e 32 gradi con qualche punta anche di 33-34 gradi. E per una volta l'Italia si capovolgerà: il caldo più intenso infatti si concentrerà al Nord, nelle regioni centrali tirreniche e nelle Isole Maggiori, mentre al Sud risulterà più contenuto. Quali i capoluoghi più caldi? In base alle proiezioni dei nostri modelli tra le città in cui si raggiungeranno le temperature più alte spiccano Milano, Bologna, Torino e Firenze.


La prima vera ondata di caldo estivo

Insomma, nel weekend farà caldo, di quello vero: magari non una calura eccezionale, particolarmente intensa, ma per essere maggio sarà senz'altro insolita. Quanto durerà questa prima vera ondata di caldo estivo? In base alle proiezioni dei nostri modelli, agli inizi della prossima settimana ci sarà un'ulteriore aumento delle temperature, specie al Sud, che diventerà il settore più caldo del Paese, con possibili picchi fino a 35-36 gradi! Poi nella seconda parte della settimana inizierà una graduale discesa delle temperature, prima al Nord, poi al Centro e infine, entro il weekend del 28-29 maggio, anche al Sud. Ciò significa che, in generale, la prima ondata di calore della stagione durerà dai 5 ai 7 giorni in base al settore del Paese considerato, e potrebbe essere in effetti il preludio a una stagione estiva tra le più calde degli ultimi decenni, come descritto anche in un nostro altro articolo: Meteo ESTATE 2022, ecco come sarà: CALDO e TEMPORALI, la previsione

Del resto anche le proeizioni dei principali modelli climatici, tra cui il nostro e quello del Centro Europeo di Reding (ECMWF), indicano che anche per la prima parte di giugno sono previste temoerature medie al di sopra della norma: come dire che, in molte località, giugno si comporterà in pratica da mese di luglio, regalandoci già prima dell'inizio ufficiale dell'estate un clima decisamente estivo. In ogni caso aggiorneremo la proiezione man mano che arriveranno nuovi dettagli dalla eloborazioni dei modelli matematici.

 

VI CONSIGLIAMO ANCHE QUESTI NOSTRI APPROFONDIMENTI

METEO, l'estate sarà MOLTO CALDA per colpa della siccità !!

Proiezioni GIUGNO 2022: sarà MOLTO CALDO e poco piovoso !!

METEO, torna la PIOGGIA al NORD: ecco quando arriverà la perturbazione!

CLIMA: gli effetti catastrofici degli URAGANIi su popolazione ed economia

Un FUTURO senza PERTURBAZIONI estive per colpa del CAMBIAMENTO CLIMATICO !!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 GIU
L'alta pressione nei prossimi giorni spingerà ulteriormente verso l'alto le temperature che toccheranno picchi notevoli
26 GIU
Nelle prossime ore ulteriore rinforzo del promontorio africano e l'onda di calore assumerà caratteristiche di eccezionalità per il mese di giugno
25 GIU
Le annate in cui il mese di giugno è stato più caldo e le prospettive per questo 2022
25 GIU
Fine dell’ondata di caldo alla fine della prima decane di luglio?
15 GIU
Temperature da record a causa dell’insistente presenza del bollente Anticiclone Nord-Africano
9 GIU
La scossa avvertita sulla costa con epicentro in mare
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.