In pubblicazione il 25 MAG 2022

Meteo WEEKEND, per I TEMPORALI previsione aggiornata, ecco dove pioverà

Nuovo moderato peggioramento del tempo atteso nell'ultima parte della settimana


Fonte Immagine: Depositphotos

L'instabilità si attenua, ma la previsione meteo per il weekend vede nuovi temporali, e sono diverse le regioni dove pioverà. Quindi nuovo moderato peggioramento del tempo proprio nell'ultima parte della settimana, e questa volta l'instabilità sarà accompagnata anche un sensibile abbassamento dlele temperature che torneranno su valori tipici di maggio: insomma, il caldo anomalo si smorzerà, almeno temporaneamente. Ma vi spieghiamo tutto nell'articolo.


Nuovi temporali, questa volta non solo al Nord

Dopo una breve e temporanea pausa, che nelle giornate di giovedì 26 e venerdì 27 vedrà l'intsabilità attenuarsi notevolmente, ecco che già sabato 28 sull'Italia torneranno ad affacciarsi nuvoloni minacciosi, e in molte città si tornerà ad aprire l'ombrello. Sabato infatti rovesci e temporali, nel corso del giorno, bagneranno qua e là praticamente tutte le regioni settentrionali, e più già sono attesi degli improvvisi scrosci di pioggia, specie al pomeriggio, anche lungo tutta la Dorsale Appenninica, in Calabria e in Sicilia. Non saranno comunque piogge insistenti, tali da guastare l'intera giornata, ma attenzione perchè localmente potrebbero di nuovo formarsi temporali intensi, capaci di portare piogge magari brevi ma particolarmente violente. E domenica? Ancora tempo instabile, ma con piogge che prenderanno maggiormente di mira le regioni centrali e meridionali. Domenica 29 nuovi improvvisi acquazzoni e temporali bagneranno qua e là, a macchia di leopardo, Alpi, Appennino Settentrionale, regioni centrali tirreniche e Sud Italia: anche in questo caso piogge concentrate solo in alcuni momenti della giornata, ma con la possibilità di locali grandinate e nubifragi. La situazione poi tenderà a normalizzarsi alla fine di domenica, per lasciare spazio a un inizio di settimana più tranquillo. Più tranquillo e anche più fresco.


Il caldo se ne va, ma per quanto?

La perturbazione che guasterà parzialmente il tempo nel fine settimana giungerà dal Nord Europa e trascinerà sull'Italia delle correnti relativamente più fresche, che favoriranno un ricambio dell'atmosfera e spazzeranno via il caldo anomalo dal nostro Paese. In particolare già sabato le temperature caleranno in gran parte d'Italia, e un ulteriore diffuso e sensibile calo termico è atteso per domenica: ecco allora che in un paio di giorni in quasi tutta l'Italia le temperature tornranno su valori normali per maggio se non addirittura leggermente inferiori. Grazie a questa rinfrescata la nuova settimana si aprirà, lunedì 30, con un quadro termico tutto sommato gradevole, fatta eccezione per le Isole Maggiori, alle prese con un rapido e consistente rialzo delle temperature: preludio a una nuova intensa fiammata di caldo fuori stagione che appare molto probabile, in gran parte d'Italia, già nei primi giorni di giugno

 

VI CONSIGLIAMO ANCHE QUESTI NOSTRI APPROFONDIMENTI

METEO, l'estate sarà MOLTO CALDA per colpa della siccità !!

Proiezioni GIUGNO 2022: sarà MOLTO CALDO e poco piovoso !!

METEO ESTATE 2022, ecco come sarà: CALDO e TEMPORALI, la previsione

METEO: dopo un maggio così CALDO, cosa dobbiamo attenderci da LUGLIO e AGOSTO?

TROMBE D'ARIA, ecco come difendersi !!

Un FUTURO senza PERTURBAZIONI estive per colpa del CAMBIAMENTO CLIMATICO !!

 

Fonte Immagine: Depositphotos   



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 GIU
L'alta pressione nei prossimi giorni spingerà ulteriormente verso l'alto le temperature che toccheranno picchi notevoli
26 GIU
Nelle prossime ore ulteriore rinforzo del promontorio africano e l'onda di calore assumerà caratteristiche di eccezionalità per il mese di giugno
25 GIU
Le annate in cui il mese di giugno è stato più caldo e le prospettive per questo 2022
25 GIU
Fine dell’ondata di caldo alla fine della prima decane di luglio?
15 GIU
Temperature da record a causa dell’insistente presenza del bollente Anticiclone Nord-Africano
9 GIU
La scossa avvertita sulla costa con epicentro in mare
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.